Virgilio Sport

Tennis ATP 500 Rotterdam, Sonego lotta ma Dimitrov è un martello. Monfils sulla strada di Sinner

Esordio con sconfitta per Lorenzo Sonego nell'ATP 500 di Rotterdam: Grigor Dimitrov è un martello e non lascia scampo al pur bravo torinese. Intanto Monfils sulla strada di Sinner.

Pubblicato:

Roberto Barbacci

Roberto Barbacci

Giornalista

Giornalista (pubblicista) sportivo a tutto campo, è il tuttologo di Virgilio Sport. Provate a chiedergli di boxe, di scherma, di volley o di curling: ve ne farà innamorare

Il coraggio non è mancato, il risultato alla lunga si. Ma Lorenzo Sonego non ha molto da rimproverarsi: di questi tempi contro Grigor Dimitrov è dura per chiunque, e il torinese alla fine si è dovuto arrendere (seppur con onore) nel primo turno dell’ATP 500 di Rotterdam. 7-6 6-3 il punteggio finale in favore del bulgaro, che ha trovato maggiore continuità in corso d’opera e che agli ottavi incontrerà l’ungherese Fucsovics.

Sonny lotta, ma il bulgaro gioca meglio i punti decisivi

Sonego era al debutto sul cemento europeo, e tutto sommato il suo l’ha fatto. Perché soprattutto nel primo set, finché la battuta lo ha assistito a dovere, ha costretto il numero 13 del mondo a forzare la mano, seppur in avvio le cose erano sembrate mettersi in discesa per Dimitrov, capace di strappare il servizio al torinese già nel primo gioco della partita. L’inerzia iniziale, tutta dalla parte dell’ex della Sharapova (che si è ritrovato avanti 0-30 anche nel terzo gioco) è stata spezzata dalla reazione di Sonny, bravo a sua volta a riconquistare il break e a portare al tiebreak il bulgaro. Dove la differenza l’hanno fatta tre punti giocati mirabilmente da Grisha, con due prime vincenti a suggellare una fine di set dominata nella forma e nella sostanza.

Dimitrov, un martello come nessuno: 100% di punti con la prima!

Nel secondo set Sonego si è subito rimesso in carreggiata, pur faticando un po’ al servizio (anche senza concedere palle break). Il sesto gioco è già foriero di cattivi presagi, poi Dimitrov alza sensibilmente il livello nell’ottavo, dove riesce a strappare per la seconda volta nel match la battuta al torinese, che a quel punto cede l’onore delle armi.

Del bulgaro impressiona un dato: ogni volta che ha messo la prima (è capitato 37 volte) ha conquistato il punto. Una macchina da guerra contro la quale Sonego, pur con tutta la buona volontà del mondo, non avrebbe potuto fare molto di più.

Adesso la stagione di Lorenzo prevede il trasferimento in Medio Oriente, con i tornei di Doha e Dubai pronto ad accoglierlo per provare a spingersi un po’ più in là rispetto a quanto fatto nei primi 5 match disputati nel 2024 (due vinti e tre persi).

Monfils si regala l’ottavo contro Sinner (o van de Zandschulp)

Prima della sfida tra Dimitrov-Sonego, a Rotterdam è andata in scena quella tra Monfils e Shapovalov, vinta dal tennista francese per 7-6 7-6. Nonostante una marcia di avvicinamento un po’ turbolenta (Monfils era stato “squalificato” durante un match esibizione a Oslo per aver aggredito il supervisor della manifestazione, dopo che il giudice di sedia lo aveva cacciato dal campo dopo l’ennesimo conciliabolo), Gael ha mostrato i muscoli e ha saputo giocare meglio i punti decisivi nei due tiebreak. Adesso agli ottavi attende il vincente della sfida tra Sinner e van de Zandschulp, un programma alle 19,30.

Alla conquista dell’America: Darderi ok, stasera c’è Arnaldi

Spostando l’attenzione nei continenti americani, a Buenos Aires continua il momento d’oro di Luciano Darderi, che ha lasciato appena tre game a Mariano Navone e negli ottavi potrà concedere la rivincita a Sebastian Baez, battuto a Cordoba domenica scorsa.

A Delray Beach in serata torna in campo Matteo Arnaldi, che contro Rinky Hijikata parte decisamente con i favori del pronostico. Sempre a Delray c’è anche Flavio Cobolli, che da lucky loser è rientrato nel tabellone principale battendo al primo turno il giapponese Taro Daniel e ora, contro lo statunitense Zachary Svajda, ha una buona opportunità per avanzare addirittura ai quarti.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...