Virgilio Sport

Tennis, Berrettini rinuncia all'ATP 250 di Monaco: "Le priorità sono Madrid e Roma"

Nel giorno del suo 28mo compleanno, 'The Hammer' ufficializza il forfait per Monaco e ne spiega le ragioni in una story su Instagram: due obiettivi importanti a breve termine.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Dovrebbe essere un giorno di spensieratezza per Matteo Berrettini, che festeggia il 28mo compleanno. È nato infatti il 12 aprile 1996 a Roma: auguri! In realtà si tratta di un compleanno condito da una puntina di tristezza, perché proprio oggi ‘The Hammer’ ha ufficializzato il suo forfait – che era per la verità nell’aria – per l’ATP 250 di Monaco, a cui avrebbe dovuto prendere parte la prossima settimana. Niente da fare. Le ragioni le ha illustrate lo stesso Berrettini su Instagram.

Monaco, Berrettini rinuncia alla wild card

Gli organizzatori del torneo bavarese gli avevano offerto una wild card, eppure il campione romano – fresco vincitore a Marrakech, ma reduce dall’eliminazione al primo turno patita a Montecarlo per mano di Kecmanovic – ha scelto di non partecipare al torneo, dove raggiunse la finale nel 2019: sconfitta al tie-break del terzo e decisivo set contro Garin. Al suo posto in tabellone, lo statunitense Fritz. Berrettini ha lanciato una “storia” per spiegare i motivi del forfait.

Fonte: Instagram

Il messaggio di ‘The Hammer’ e le ragioni del ritiro

Questo il messaggio di Berrettini ai suoi follower: “Dopo il risultato a Monte-Carlo ero molto felice e desideroso di tornare in campo a Monaco. Tuttavia, il mio team ha ritenuto che sia meglio per la stagione fare un altro breve blocco di allenamento in vista dei tornei di Madrid e Roma. Sono in buona salute e mi sento bene, non vedo l’ora di tornare in campo a Madrid. Mi dispiace molto per i fan del torneo a Monaco. Grazie per il sostegno e ci vediamo presto”.

Madrid, Roma e Parigi nel futuro prossimo di Berrettini

Due Masters 1000 sulla terra rossa, dunque, nel futuro prossimo di Berrettini. A quello di Madrid, in programma dal 24 aprile al 5 maggio, accederà grazie al ranking protetto. Agli Internazionali d’Italia a Roma, in calendario dall’8 al 19 maggio, parteciperà invece grazie a una wild card. Poi sarà la volta del ritorno in uno Slam, previsto al Roland Garros: le sensazioni dal punto di vista fisico sono (finalmente) buone e Berrettini vuol concentrarsi solo per appuntamenti di grandissima importanza.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...