,,
Virgilio Sport SPORT

Tensione Juve, Allegri fa infuriare i tifosi. Altri due infortuni

I bianconeri ripiombano in crisi, e devono fare i conti con altri due infortuni: si fermano Chiesa e McKennie.

27-11-2021 23:59

Tensione in casa Juventus dopo la sconfitta casalinga contro l’Atalanta, la quinta in quattordici partite di campionato. Massimiliano Allegri, che ha lasciato stizzito il campo nel finale, tra i fischi di un Allianz Stadium inferocito, deve fare i conti con altri due infortuni.

Juventus-Atalanta, i tifosi fischiano: in cinque sotto la curva

I tifosi bianconeri hanno manifestato tutta la loro delusione nel finale della partita, tanti fischi e il coro “Fuori i co…. Vogliamo 11 leoni”. Il pubblico ha contestato la squadra anche all’intervallo e al momento dei cambi. Al termine del match cinque giocatori si sono diretti sotto la curva per scusarsi con i tifosi al fischio finale: i leader della squadra, ovvero Bonucci, Szczesny, Dybala, de Ligt e Cuadrado.

Juventus-Atalanta, le parole di Allegri fanno infuriare i tifosi

Il tecnico dei bianconeri a Dazn si è espresso così sul match: “Stasera è stata una prestazione sulla falsariga di quella di Roma con la Lazio, di quella con la Fiorentina, con il Milan stesso.  Diciamo che capitalizziamo poco quello che creiamo. Stasera l’Atalanta credo abbia tirato poco in porta, l’unico tiro credo lo abbia fatto Zapata su un nostro errore. E’ normale che poi devi fare gol perchè poi la differenza reti è quello che conta”.

Una frase di Allegri sta facendo inviperire i tifosi sui social: “Io ho delle mie valutazioni sulla squadra, su cui ho grande fiducia, sono ragazzi a cui non si può dire assolutamente niente dopo una prestazione del genere. Anzi bisogna fare solo i complimenti ai ragazzi. I giudizi poi toccano a quelli che parlano e quelli che dicono”.

Allegri ha ammesso le difficoltà sotto porta: “C’era un po’ di ansia, di fretta. Quando non fai gol c’è preoccupazione. Ma l’unica cosa che dobbiamo fare è lavorare, come abbiamo sempre fatto, e cercare di vincere una partita. Bisogna essere realisti, momentaneamente valiamo questa classifica, la squadra, l’allenatore e tutto il resto”.

Juventus-Atalanta: le condizioni di Chiesa e McKennie

La Juventus deve fare i conti anche con altri due infortuni: sia Federico Chiesa, sia Weston McKennie sono stati costretti ad uscire nel corso della partita. Il primo ha un problema muscolare al flessore della gamba sinistra, mentre il nazionale statunitense ha riportato una distorsione al ginocchio. Entrambi saranno valutati nei prossimi giorni.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...