,,
Virgilio Sport SPORT

Tifosi Inter incontentabili: Quanti malumori nonostante la Supercoppa

L'Inter si prende la Supercoppa italiana superando la Juventus con una zampata di Sanchez, sui social esplode la festa, ma non mancano i malumori a tinte nerazzurre

12-01-2022 23:53

L’Inter fa sua la Supercoppa italiana e si prende il primo trofeo stagionale piegando la Juventus solo al termine dei supplementari. Nei 120′, i nerazzurri tengono maggiormente il pallino del gioco, mentre la Juventus si affida al contropiede, ma non riesce a difendere il vantaggio iniziale.

Apre, al 25′, l’incornata di McKennie, porta avanti la Juventus. Passano 10′ e il contatto in area tra Dzeko e De Sciglio manda sul dischetto Lautaro Martinez, che non sbaglia e fa 1-1. Nella ripresa, l’Inter ci prova senza successo, la Juve difende con ordine e il pari resiste fino all’errore di Alex Sandro che apre la strada alla zampata di Alexis Sanchez che condanna i bianconeri a un soffio dai rigori.

Nonostante il successo, sui social, tanti tifosi nerazzurri dimostrano di non gradire la prestazione dell’undici di Simone Inzaghi. Diversi i giocatori sotto accusa, così come lo stesso Simone Inzaghi, ma al termine esplode la gioia.

Supercoppa Italiana, le bocciature dei tifosi dell’Inter

Tra i meno apprezzati dai tifosi dell’Inter c’è Edin Dzeko, che ha il merito di conquistare la massima punizione del pari, per poi scomparire dai radar. C’è chi scrive: “Dzeko inesistente oggi, c’è da mettere Sanchez o Correa” e ancora: “Dzeko eccezion fatta per il rigore conquistato partita terribile. Scelte sbagliate, errori tecnici, e anche a livello di corsa peggio del solito”. 

Pochi complimenti anche per Stefan de Vrij, che dopo la prestazione non brillantissima contro la Lazio, sembra dover ancora recuperare il miglior stato di forma. Un supporter nerazzurro twitta ironicamente: “Meno male che Handanovic e De Vrij tengono in partita gli avversari, altrimenti sai che noia”, e un altro commenta: “De Vrij imbarazzante“.

 

Ce n’è pure per Simone Inzaghi, con i tifosi che – così come Lautaro e Barella, usciti dal campo scuri in volto – non gradiscono le scelte. Qualcuno scrive: “Raga a me Simone piace eh però i suoi cambi non li capisco” e chi teme il peggio: “Ok, dopo questi altri due cambi possiamo dire di averla persa”, o ancora: “Va bene tutto, ma togliere Barella quando c’è Calhanoglu che non sta facendo niente anche no“.

Supercoppa italiana, tifosi dell’Inter delusi

Al termine dei 90′, il web nerazzurro non nasconde la propria delusione: “È un fallimento per noi andare ai supplementari”, scrive qualcuno, e un altro tifoso commenta: “Non chiudere una gara dominata in questo modo nei 90’ non è nota positiva per l’Inter. La Juve ha fatto poco e tira fino al 120’ la possibilità di vittoria”.

E ancora: “E anche stavolta, contro di loro, in casa, non siamo riusciti a vincere. Per l’ennesima volta”, “Un 1-1 negativo. Per due cose: il gol subito, da polli per nervosismo; non aver saputo concretizzare una superiorità nettissima per 60 minuti. Cross, palloni in mezzo, ma pericolo uno solo. Non va bene, non basta, non ci si può accontentare“.

Supercoppa italiana, estasi interista

Al termine dei 120′, il tifo nerazzurro può finalmente esultare e incoronare l’eroe di serata. Lo scettro se lo dividono Sanchez e Darmian, determinanti per chiudere la gara e regalare il primo trofeo interista dell’era Inzaghi. Qualcuno scrive: “Darmian Matteo vieni qua che ti devo dare un bacio fratello mio” e ancora: “Fallo tattico, Bonucci in campo e i rigori. No, ci pensa Sanchez! E lo zampino lo mette quel tuttofare fantastico di Matteo Darmian“, “Grande Sanchez, ma GRAZIE Darmian decisivo sempre!“.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...