,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020, pallavolo femminile: la prima volta degli Usa nel torneo delle tante deluse

L'Italia fallisce l'assalto alla prima medaglia olimpica della storia, Karch Kiraly entra nella leggenda anche come ct.

Chiamiamoli pure tornei di transizione . Per la prima volta nella storia (eccezion fatta, ovviamente, per la prima edizione…) i titoli olimpici dei tornei di pallavolo vanno a due squadre che non avevano mai conquistato l’oro a Cinque Cerchi.

Tra l’impresa della Francia tra gli uomini e quella degli Stati Uniti tra le donne vanno però fatti i necessari distinguo.

Se infatti quello dei Bleus è un exploit del tutto inatteso, trattandosi della prima medaglia olimpica di sempre, per le ragazze di Karch Kiraly si è coronato un inseguimento all’oro iniziato nel 2008, se è vero che gli Usa vanno sul podio consecutivamente da Pechino 2008.

Due argenti, poi il bronzo a Rio ed ora la gioia più grande, a 37 anni di distanza dalla prima medaglia, l’argento a Los Angeles 1984.

Quell’anno gli Stati Uniti vinsero l’oro anche nel volley maschile, con in campo un certo Karch Kiraly, poi campione anche a Seul nel 1988 e nel beach ad Atlanta 1996.

La leggenda del volley mondiale, alla guida delle ragazze Usa dal 2012, completa così un percorso avviato con la conquista del mondiale 2014, dimostrandosi più forte delle pressioni e degli infortuni che hanno tolto in corso d’opera l’asse della squadra, la regista Jordyn Poulter e l’opposto Jordan Thompson .

L’Olimpiade però è sempre l’Olimpiade, un torneo a parte, come sanno bene Italia e Serbia , arrivate da favorite, ma costrette a raccogliere i cocci di una deludentissima eliminazione ai quarti e di un bronzo non completamente appagante, così come l’argento di un Brasile comunque a fine ciclo.

Ha vinto la squadra più solida, il gruppo più collaudato e più abituato a sopportare le pressioni.

La pallavolo femminile a livello mondiale si conferma un movimento a più velocità, come confermato dalle ben 26 partite su 38 chiusesi sul 3-0 e l’inatteso quarto posto della Corea del Sud di coach Lavarini, brava ad approfittare dei fallimenti altrui.

Però per un’Italia arrivata in Giappone con troppo entusiasmo il flop brucia eccome.

 

Il riepilogo di tutti i risultati:

Pool A : Brasile, Corea del Sud, Giappone, Kenya, Repubblica Dominicana, Serbia

Pool B : Argentina, Cina, Italia, Russia, Turchia, Usa

Prima giornata, domenica 25 luglio
Pool A

Serbia-Repubblica Dominicana 3-0 (25-18; 25-12; 25-20)
Giappone-Kenya 3-0 (25-15; 25-11; 25-23)
Brasile-Corea del Sud 3-0 (25-10; 25-22; 25-19)

Classifica : Giappone, Brasile, Serbia 1-0; Repubblica Dominicana, Kenya, Corea del Sud 0-1

Pool B
Russia-Italia 0-3 (23-25; 19-25; 14-25)
Usa-Argentina 3-0 (25-20: 25-19; 25-20)
Cina-Turchia 0-3 (21-25; 14-25; 14-25)

Classifica : Turchia, Italia, Usa 1-0; Russia, Argentina, Cina 0-1

 

Seconda giornata, martedì 27 luglio
Pool A

Giappone-Serbia 0-3 (23-25; 16-25; 24-26)
Brasile-Repubblica Dominicana 3-2 (22-25; 25-17; 25-13; 23-25; 15-12)
Corea del Sud-Kenya 3-0 (25-14; 25-22; 26-24)

Classifica : Serbia, Brasile 2-0; Corea del Sud, Giappone 1-1; Repubblica Dominicana, Kenya 0-2

Pool B
Russia-Argentina 3-0 (25-19; 25-15; 25-13)
Cina-Usa 0-3 (27-29; 22-25; 21-25)
Italia-Turchia 3-1 (25-22; 23-25; 25-20; 25-15)

Classifica : Usa, Italia 2-0; Turchia, Russia 1-1; Argentina, Cina 0-2

 

Terza giornata, giovedì 29 luglio
Pool A

Corea del Sud-Repubblica Dominicana  3-2  (25-20; 17-25; 25-18; 15-25; 15-12)
Serbia-Kenya  3-0  (25-21; 25-11; 25-20)
Giappone-Brasile 0-3 (16-25; 18-25; 24-26)

Classifica : Serbia 3-0; Brasile 2-1; Corea del Sud 2-1; Giappone 1-2; Repubblica Dominicana, Kenya 0-3

Pool B
Italia-Argentina  3-0  (25-21; 25-16; 25-15)
Cina-Russia  2-3 (17-25; 25-23; 25-20; 25-27; 12-15)
Usa-Turchia 3-2 (25-19; 25-20; 17-25; 20-25; 15-12)

Classifica: Italia , Usa 3-0; Russia 2-1; Turchia 1-2; Cina, Argentina 0-3   

 

Quarta giornata, sabato 31 luglio
Pool A
Repubblica Dominicana-Kenya 3-0 (25-19; 25-18; 25-10)
Serbia-Brasile 1-3 (20-25; 16-25; 25-23; 19-25)
Giappone-Corea del Sud 2-3 (19-25; 25-19; 22-25; 25-15; 14-16)

Classifica : Brasile 4-0;  Serbia  (9),  Corea del Sud  (8) 3-1; Giappone, Repubblica Dominicana 1-3; Kenya 0-4

Pool B
Usa-Russia 0-3 (20-25; 12-25; 19-25)
Argentina-Turchia 0-3 (23-25; 20-25; 18-25)
Cina-Italia 3-0 (25-21; 25-20; 26-24)

Classifica : Italia  (9) (9-4),  Russia  (8) (9-5),  Usa (8) (9-5) 3-1; Turchia 2-2; Cina 1-3; Argentina 0-4

 

Quinta giornata, 2 agosto
Pool A

Serbia-Corea del Sud 3-0 (25-18; 25-17; 25-15)
Giappone-Repubblica Dominicana 1-3 (10-25; 23-25; 25-19; 19-25)
Brasile-Kenya 3-0 (25-10; 25-16; 25-8)

Classifica finale : BRASILE 5-0; SERBIA 4-1; COREA DEL SUD 3-2; REPUBBLICA DOMINICANA 2-3; Giappone 1-4; Kenya 0-5

Pool B
Usa-Italia 3-2 (15-21; 25-16; 25-27; 25-16; 15-12) 
Russia-Turchia 2-3 (25-21; 23-25; 23-25; 25-15; 10-15)
Cina-Argentina 3-0 (25-15; 25-22; 25-19)

Classifica finale : USA (10) (12-7) 4-1; ITALIA (10), TURCHIA (9) (12-8), RUSSIA (9) (11-8) 3-2; Cina 2-3; Argentina 0-5

Quarti di finale, 4 agosto :
Brasile-Russia  3-1  (23-25; 25-21; 25-19; 25-22)
Corea del Sud-Turchia  3-2  (17-25; 25-17; 28-26; 18-25; 15-13)
Serbia-Italia  3-0  (25-21; 25-14; 25-21)
Repubblica Dominicana-Usa  0-3  (11-25; 20-25; 19-25)

Semifinali, 6 agosto
Serbia – Usa  0-3  (19-25; 15-25; 23-25)
Brasile – Corea del Sud  3-0  (25-16; 25-16; 25-16)

Finali, 8 agosto
Finale 3° posto: Serbia – Corea del Sud  3-0  (25-18, 25-15, 25-15)
Finale 1° posto: Usa – Brasile  3-0  (25-21, 25-20, 25-14)

 

USA MEDAGLIA D’ORO (PRIMO TITOLO)

BRASILE MEDAGLIA D’ARGENTO

SERBIA MEDAGLIA DI BRONZO

 

 

OMNISPORT | 08-08-2021 09:30

Tokyo 2020, pallavolo femminile: la prima volta degli Usa nel torneo delle tante deluse Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...