Virgilio Sport

Totti-Blasi: la guerra dei Rolex a un capitolo inevitabile, c'è la data. Ma le premesse non sono rassicuranti

Gli orologi devono essere restituiti, ma non vi è certezza sul numero e sui modelli. Forse anche per queste ragioni Totti sarà accompagnato da un avvocato e da un esperto

Ultimo aggiornamento 13-12-2023 17:53

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Sulla diatriba, anche sul piano giudiziario, legata ai Rolex in affidamento congiunto si sono spesi innumerevoli approfondimenti. Inevitabili approfondimenti, considerata la centralità della questione dei beni nella separazione Totti-Blasi, una spa che ha visto intrecciare investimenti, immobili, la villa romana attorno ai quali si sta avvitando la strategia dei legali che rappresentano gli ex coniugi.

Oggi o al massimo domani, i Rolex dovrebbero essere restituiti da parte di Ilary che li prelevò con qualche giorno di anticipo rispetto al doppio comunicato e all’annuncio formale del loro addio.

Totti-Blasi, la restituzione dei Rolex

Con quell’atto formale anche i Rolex sono divenuti oggetto di conflitto, tra Ilary e Totti che ne ha rivendicato la proprietà durante la causa civile che li ha visti su fronti opposti. Sia il giudice di primo grado che il collegio di appello le hanno espresso la loro sentenza con un affidamento congiunto che si traduce nell’individuazione di un luogo noto e accessibile a entrambi.

Dopo diversi rinvii – stando a quel che risulta al Corriere della Seravenerdì 6 ottobre 2023 sarebbe stato fissato l’appuntamento “nel tardo pomeriggio, dopo l’orario di chiusura per evitare curiosi, in una banca dell’Eur, non molto lontana dalla mega-villa coniugale”.

Fonte: ANSA

Totti con Noemi Bocchi allo stadio per Genoa-Roma

La splendida dimora familiare dei Totti, al Torrino, è collocata in un punto nevralgico che a quel che si apprende dovrebbe anche tornare ad essere il fulcro dell’attività del per sempre capitano della Roma, intenzionato dopo una parentesi in quel di Vigna Stelluti a tornare a vivere vicino ai suoi figli e alla sua famiglia, insieme alla nuova compagna Noemi Bocchi.

I rapporti tra gli ex coniugi Totti

I Rolex, che tanto hanno occupato titoli e relativi articoli, dovrebbero far ritorno al luogo concordato in una cassetta di sicurezza cointestata a Blasi e all’ex numero 10, oggi in un ruolo inedito in attesa dell’investitura ufficiale della Roma. Tra loro i rapporti sono formali, ristretti a quel che si può immaginare in questa fase così delicata della separazione e principalmente legata alla serenità dei loro tre figli, Cristian, Chanel e Isabel.

Anche nelle recenti e celebri vicende scaturite dalla partita del primogenito al Tre Fontane, è emersa la volontà di entrambi di continuare a essere presenti, affettuosi e a manifestare pur secondo tempi e modi differenti rispetto al recente passato il rispettivo ruolo genitoriale.

Un concetto che il capitano aveva espresso già nella nota intervista – l’unica – che ha costituito una sorta di manifesto di quel che ha deciso di mantenere e seguire come linea. A differenza dell’ex, Ilary Blasi – che pure vive oggi una nuova relazione con Bastian Muller – non ha mai esplicitato nel dettaglio quanto accaduto in una situazione similare, preferendo mantenersi distante da certi meccanismi e preferendo una gestione differente.

Dai social al Tapiro di Striscia, ha abbracciato una strategia molto diversa rispetto a Totti.

Venerdì la restituzione e il parere dell’esperto

Tornando agli orologi svizzeri di lusso e alcuni in edizione limitatissima (pare), Ilary potrebbe farsi accompagnare dall’avvocato milanese Alessandro Simeone fin da principio mentre Francesco continua ad affidarsi al suo avvocato da sempre, Antonio Conte, che lo affianca da sempre e che ha seguito vicende anche simili di ex giocatori della Roma che hanno trovato in lui un alleato importante. Fin qui nulla di imprevedibile: è altro a suggerire interrogativi e quesiti.

Fonte: ANSA

Totti e Ilary Blasi ospiti ai box in occasione del GP di Monaco nel 2018

“A quanto pare, il Capitano porterà con sé anche un esperto, incaricato di valutare se i Rolex siano autentici o (non sia mai) imitazioni. E soprattutto si vedrà infine quanti saranno”, si legge sul Corsera.

La restituzione: la data e gli esperti

Sul nome del presunto esperto non vi sono altri dettagli, ma la domanda è legittima: Totti e il suo rappresentante come da quanto emerso dalle udienze hanno indicato un numero di Rolex. Che cosa temono? Che non siano nel numero esatto? C’è da capire se qualche pezzo sia smarrito? Le premesse non aiutano, ma è certo che almeno il capitano vuole risposte certe. Almeno sui Rolex.

Adesso c’è da proseguire sulla linea del lungo addio e comprendere che ne sarà di tutto questo imponente intreccio di investimenti, proprietà e capitali che è accumulato nel tempo e con il lavoro di entrambi. E non sarà una questione che si esaurirà in poco tempo.

Longarina, questione aperta

Altra questione ancora apertissima rimane poi quella relativo alla Longarina, il centro sportivo che ospita la scuola calcio di Totti, gestito negli ultimi anni da una società che faceva capo a Silvia Blasi, sorella maggiore di Ilary.

L’ex capitano ne è rientrato in possesso, chiedendo e ottenendo al giudice il riconoscimento di circa 190 mila euro di canoni di affitto arretrati e non pagati. Il provvedimento era esecutivo. Sull’aspetto del versamento dei soldi arretrati pare non vi sia stato accordo e il fronte Longarina è ancora motivo di attrito tra le parti. Perché Totti su questo progetto, al pari di suo fratello Riccardo (che ne è presidente) non intende mollare.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...