,,
Virgilio Sport

Tutti pazzi per Gnonto. Ma quanto vale su FIFA e gli altri videogames?

Le ultime settimane della nazionale Italiana, sono state senza dubbio colme di delusione. Partite che nonostante la Nation League, avevano lo trascico amaro della mancata quaificazione. C'è un nome su tutti però, che ha fatto parlare di sé: Wilfried Gnonto, il classe 2003 che ha fatto il suo esordio in maglia azzurra. Un goal e un assist in due partite per lui. Ma quanto vale su FIFA e gli altri videogames? 

15-06-2022 09:58

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

Tutti pazzi per Gnonto. Ma quanto vale su FIFA e gli altri videogames?

Le ultime settimane della nazionale Italiana, sono state senza dubbio colme di delusione. Partite che nonostante la Nations League, avevano lo strascico amaro della mancata qualificazione ai prossimi mondiali. C’è un nome su tutti però, che ha fatto parlare di sé: Wilfried Gnonto, il classe 2003 che ha fatto il suo esordio in maglia azzurra. Un goal e un assist in due partite per lui. Ma quanto vale su FIFA e gli altri videogames?

Il valore su FIFA

Molti videogiocatori sono corsi per scoprire il valore del gioiellino azzurro all’interno dei videogames. FIFA già lo includea all’interno del gioco, cosa non del tutto scontata, ed ha anche una notevole scheda tecnica che ne riconosce il valore futuro. L’overall di Gnonto, ossia la somma totale dei valori in gioco, si assesta con uno scarno 64, ma ciò che più colpisce è la crescita potenziale fino ad 83!

Particolare attenzione al parametro della velocità (85) e dell’accelerazione(81). Insomma, un giocatore che all’interno della propria carriera non può mancare. Dopo Tonali, Zaniolo, Kean, Rovella, Ricci, Raspadori, Esposito, Frattesi, Pobega e Fagioli, Gnonto è il miglior under 23 in gioco, conquistando così  la top 12 dei migliori talentini nostrani secondo FIFA.

Football Manager

Passiamo a Football Manager, il gioco manageriale più famoso di tutti. Per FM Gnonto viene definito” Wonder Kids“, ovvero un ragazzo prodigio.  Gnonto è un attaccante centrale dotato di straordinaria corsa, che unita ad una grande tecnica, lo rende praticamente la punta mobile del futuro. Il gioco lo paragona per caratteristiche a Raheem Sterling, stella inglese del Manchester City. Accelerazione e Velocità, lo rendono potenzialmente una delle migliori attaccanti di movimento. Buoni valori Senza Palla e Finalizzazione, attributi importanti visto il ruolo. Buona la base di partenza in Intuito. Ottima base Tecnica.

Sorare

Infine menzioniamo “Sorare”, la piattaforma di gioco che si basa sull’acquisto e la vendita di carte (di calciatori reali) sul sistema blockchain. Il giocatore italiano non ha ancora ricevuto nessuna card, ma l’interesse è aumentato in maniera spropositata, tanto da raggiungere i tre mila followers in pochi giorni. Staremo a vedere il valore in euro e in ETH non appena questa uscirà.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...