Virgilio Sport

Tweet Luca Serafini manda nel panico i tifosi del Milan

L'annuncio del giornalista scatena un vespaio sui social

Pubblicato:

Tweet Luca Serafini manda nel panico i tifosi del Milan Fonte: Twitter

Con il Milan che aveva giocato di sabato, vincendo a Cagliari con il primo gol di Ibra dopo il suo ritorno in rossonero, ci si aspettava una domenica tranquilla per i tifosi del Diavolo ma ad animare la serata (e la nottata) è arrivato un tweet a sorpresa di Luca Serafini, giornalista esperto del mondo-Milan, che ha scatenato letteralmente il panico sui social.

L’ACCORDO – Non è un mistero che da giorni si continui a parlare dell’interesse del re del lusso Arnault per le quote societarie rossonere ma finora erano arrivate sempre smentite.

LA NOTIZIA – Serafini però sorprende tutti retwittando un post di LVMH che annuncia l’accordo e scrive: “Accordo Elliott-LVMH per l’acquisizione del Milan : ratifica con la approvazione del progetto del nuovo stadio”.

LA CONFERMA -Questa mattina Serafini – tempestato di richieste di conferma – ha aggiunto sempre su twitter: “Conversazione stamane con Michele Calcaterra, responsabile comunicazione LVMH in Italia, che smentisce. Difendo convinto le mie fonti, dopo mesi di input circostanziati”.

LE REAZIONI – Arrivano centinaia e centinaia di reazioni sui social. Tanti gli increduli, tanti che sognano a occhi aperti. Non mancano commenti ironici: “Il problema è che Arnault non lo sa” o anche: “Fosse vero, Sala avrebbe le ore contate”.

EMOZIONE – Tanti fan rossoneri non riescono a chiudere occhio: “Non scherzare con le nostre coronarie” o anche: “Se questa notizia fosse vera sali sull’Olimpo accanto a Weah, Nesta e Rui Costa ma se ci stai trollando mi uccidi, se anche l’ultima persona seria scherza con i nostri sentimenti non c’è più niente per noi”.

I TEMPI – C’è chi scrive: “Sto tremando, non scherzare con il cuore” e infine chi entra nello specifico: “Che vuol dire approvazione? manca ancora il pubblico interesse definitivo, devono ancora scegliere il progetto, decidere il futuro di San Siro, pubblicare il bando, fare la conferenza dei servizi etc. Per l’approvazione del progetto definitivo ci vorranno minimo minimo 2 anni…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...