Virgilio Sport

Var pro e contro Juve, la provocazione di Pistocchi

Il giornalista pubblica dei ritagli di giornale italiani e stranieri e formula un interrogativo scottante: Come mai ci sono queste differenze?

05-11-2019 09:09

Var pro e contro Juve, la provocazione di Pistocchi Fonte: Facebook

Non si è ancora attenuata l’eco delle roventi polemiche arbitrali che hanno segnato le ultime giornate di campionato e Maurizio Pistocchi, che già nei scorsi aveva preso ufficialmente posizione, torna sull’argomento rivolgendo un interrogativo scottante ai suoi numerosi followers su Twitter.

I ritagli – Nel formulare la domanda, l’esperto giornalista Mediaset allega dei ritagli di quotidiano italiano e stranieri riguardanti l’episodio Llorente-Kjaer e al contatto Ronaldo-Sanabria. In particolare, gli articoli della Gazzetta dello Sport e di Tuttosport che ribadiscono la correttezza delle decisioni arbitrali (sfavorevole al Napoli la prima, favorevole alla Juventus la seconda) e i ritagli di Marca, autorevole quotidiano spagnolo scandalizzato per le sviste dei direttori di gara.

Il Tweet – Ecco le parole di Pistocchi sul suo profilo social: “Mi faccio, e vi faccio una domanda: come mai sui giornali sportivi spagnoli, inglesi, tedeschi, sui casi arbitrali della serie A molto spesso si scrive l’opposto dei nostri?” Quindi la buonanotte (il post è di poco prima la mezzanotte) e una faccina che fa l’occhiolino.

Le reazioni – Le risposte arrivano subito, assai numerose a dire il vero. “Forse perché sui giornali stranieri, sulle tv straniere, sulle tute delle nazionali straniere e sulla manica sx degli arbitri stranieri non vi sono sponsor riconducibili a un club specifico?”, chiede a sua volta sarcastico Sandro. “Come mai nei giornali stranieri è stata evidenziata la simulazione di Izzo e in quelli italiani no?”, chiede a sua volta risentita Milena ricevendo immediata risposta: “Quando non sapete rispondere fate domande”. Anche Mirko ha opinioni divergenti: “Marca che parla di Ronaldo, già!”.

I consensi – La maggioranza degli utenti, comunque, sta con Pistocchi nella sua velata – e neanche tanto – provocazione. Un follower tira fuori dal cassetto dei ricordi una vecchia citazione di Mourinho quando era tecnico dell’Inter: “Prostituzione intellettuale”. Anche Giancarlo la tocca piano: “Per lo stesso motivo per il quale ti hanno silurato! Giornali schiavi del potente di turno”. Valentina, invece, utilizza l’ironia: “Coincidenze Maurizio, mi pare ovvio”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...