Virgilio Sport

Vertice Inter-Chelsea, per Lukaku irrompe la folle proposta dell'Al Hilal. Big Rom rompe il silenzio su Instagram

Sul rinnovo del prestito di Lukaku, c'è una nuova ombra. Una tentazione che per ora il belga allontana. Convincerà i tifosi dell'Inter?

Ultimo aggiornamento 13-06-2023 17:56

L’attesa di un qualche segnale sull’incontro al vertice Inter-Chelsea è stato accompagnato dall’ansiogena indiscrezione che individuava nella temibile tentazione dell’Al Hilal una possibile via per Rom Lukaku.

Fino a quando lo stesso attaccante belga ha deciso di rompere il silenzio sui social, oggi, provando forse ad allontanare i rumors che lo riguardano insistentemente.

Vertice Chelsea-Inter

Come anticipato il vertice Inter-Chelsea – annunciato da Sky Sport – coinvolge due club con esigenze e necessità (economico-finanziarie) distinte: Marotta e Ausilio devono giostrarsi tra le esigenze di un club stretto dalle ragioni del bilancio e lo slancio indispensabile per mantenere saldo il patto con i tifosi. Soprattutto dopo la finale di Istanbul che regalato emozioni ormai quasi archiviate.

Simone Inzaghi confermato, mentre su Lukaku rimane l’incognita futuro per via di un rinnovo del prestito che non affascina il Chelsea propenso a cedere il giocatore a titolo definitivo.

Come si svilupperà questa operazione? Nei prossimi giorni è in calendario un vertice col Chelsea per parlare di Lukaku, occasione che offrirà al club e ai suoi emissari l’opportunità di inserire sul piatto anche il futuro di Koulibaly e Onana, il portiere dell’Inter verso cui il Chelsea mostrerebbe un interesse spiccato.

Koulibaly per la difesa

L‘Inter è interessata al difensore ex Napoli, ma perché Koulibaly arrivi a Milano in prestito e Lukaku rimanga anche la prossima stagione ci vuole una soluzione geniale. Il cartellino dell’attaccante belga, infatti, è ancora proprietà dei Blues e dunque la decisione finale spetterà al club inglese.

Kalidou Koulibaly è reduce da una prima annata in Premier League poco soddisfacente per il senegalese, che può vantare una lunga militanza in serie A e che ha salutato il Napoli proprio nell’anno della Scudetto. Ostacolo l’ingaggio: 9 milioni a stagione.

Lukaku, per rimanere l’unica via è il prestito

Diversa la questione per Lukaku, che ha già palesato la sua volontà di rimanere a Milano dopo stagioni decisamente infelici, sul versante del gioco e forse anche della vita personale, trascorse a Londra. Concetto che ha ribadito, a parole più volte e anche con questo post pubblicato il 13 giugno:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romelu Lukaku Bolingoli (@romelulukaku)

“Prima di tutto voglio ringraziare tutti i tifosi dell’Inter – si legge – per l’amore e il sostegno per tutta la stagione. Voi ragazzi ci siete stati accanto in ogni momento e personalmente voglio ringraziarvi per questo”, incomincia così Lukaku.

Poi la lettera di Big Rom ai suoi follower continua con l’evidente delusione che il 30enne non cela consapevole della difficoltà che lo attende:

“Non doveva succedere… Abbiamo dato tutto. È una sensazione di m… per tutti noi che amiamo questo bellissimo club…”. “Ma l’Inter ha ancora fame e torneremo a combattere con la speranza di raggiungere un giorno quel momento in cui si scrive la storia…”.

Come si può interpretare questo post: resto e rilancio? Resto ma a certe condizioni? Rimango anche se dovrò ridurre lo stipendio? Azzardato replicare, malgrado le parole appena lette.

L’incognita Al Hilal, tentazione per Rom e Chelsea

Un autentico punto interrogativo, visto che Goal.com ha svelato che l’attaccante belga avrebbe avuto un incontro a Parigi con la dirigenza dell’Al Hilal, che gli avrebbe presentato un’offerta clamorosa, ovvero 25 milioni di euro a stagione.

Sembra che il belga sia intenzionato a chiedere una cifra addirittura maggiore, per accettare il trasferimento in Arabia. Mentre, il Chelsea che preferirebbe la cessione a titolo definitivo, sarebbe più che interessata all’ipotesi.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Atalanta

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...