Virgilio Sport

Volley femminile, Egonu contro Velasco: la serie A1 parte col botto

La serie A1 scatta con cinque derby e con la grande sfida tra il tecnico argentino e Paoletta, proprio i due super personaggi in predicato di risollevare la Nazionale azzurra.

07-10-2023 12:47

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Sembra fatto apposta, invece è soltanto una coincidenza dettata dal sorteggio: il campionato di A1 femminile parte proprio con la sfida tra Paola Egonu e Julio Velasco, i due personaggi chiave attorno a cui dovrebbe ruotare la “nuova” Nazionale dopo il benservito a Mazzanti, alle polemiche e ai flop estivi. Il match tra la Allianz Vero Volley Milano di Paoletta e l’Uyba Busto Arsizio del guru argentino è infatti il piatto forte della prima giornata, che si apre stasera con l’anticipo tra Casalmaggiore e Bergamo.

Egonu, Velasco e l’incontro del mese scorso

Egonu e Velasco si ritrovano a distanza di un mesetto dall’incontro “casuale” di inizio settembre, subito dopo le polemiche per il momentaneo distacco dalla Nazionale deciso da Paoletta di concerto con la Federazione, all’indomani del flop agli Europei. Egonu era andata a trovare in palestra a Busto Arsizio l’amica di sempre, Giuditta Lualdi, centrale dell’Uyba, e qui ha avuto modo di scambiare due chiacchiere con l’ex tecnico della ‘Generazione dei Fenomeni’. Tanti sorrisi, qualche consiglio e – probabilmente – un arrivederci in azzurro, anche se Velasco ha sempre smentito e ngli ultimi giorni fioccano i rumors su altri tecnici contattati dalla Fipav per la panchina della Nazionale.

Milano-Busto Arsizio: in campo Sylla e tante big

Milano non è solo Egonu, ovviamente. Coach Gaspari ha a disposizione un organico che conta su una batteria di schiacciatrici da sogno: Helena Cazaute, Kara Bajema, Nika Daalderop e – soprattutto – Myriam Sylla, alla seconda stagione con la formazione trasferitasi da Monza nel capoluogo di regione. In cabina di regìa Alessia Orro, ripresasi dopo l’infortunio nella finalina degli Europei, al centro Raphaela Folie e Sonia Candi. Velasco ha perso per infortunio la centrale canadese Layne van Buskirk, fiore all’occhiello del mercato, già rilasciata: i punti forti dell’Uyba sono in banda (il martello statunitense Tara Ceasar), in difesa (il libero cinese Simin Wang) e naturalmente in panchina.

A1 femminile: le altre partite della prima di campionato

Cinque i derby in programma nella prima di campionato. Detto di Milano-Busto Arsizio e dell’anticipo tra Casalmaggiore e Bergamo, il pomeriggio della domenica propone anche la sfida tra le campionesse d’Italia di Conegliano, guidate da Daniele Santarelli, e l’Itas Trentino. Antropova e Scandicci sfidano Firenze, la Igor Novara di Lollo Bernardi, con al centro Cristina Chirichella e Anna Danesi, debutta a Chieri. Completano il programma le sfide tra Vallefoglia e Roma e tra Pinerolo e Cuneo.

Volley Femminile, Serie A1: così in tv

Dove sarà possibile vedere le partite di campionato della serie A1 femminile? Da quest’anno l’offerta raddoppia. In programma una partita in chiaro sulla Rai e un’altra sulle frequenze vie satellite di Sky. In questa prima giornata le telecamere della pay-tv milanese riprenderanno il match tra Milano e Busto Arsizio (ore 17), mentre quelle di Rai Sport documenteranno le evoluzioni del derby piemontese tra Reale Mutua Fenera Chieri e Igor Gorgonzola Novara (ore 21).

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...