Virgilio Sport

WTA 1000 Miami, finale Osaka-Swiatek

La giapponese batte 4-6 6-3 6-4 Belinda Bencic e troverà la futura numero 1 del mondo, implacabile contro Jessica Pegula.

Pubblicato:

WTA 1000 Miami, finale Osaka-Swiatek Fonte: Getty Images

Sarà la ritrovata Naomi Osaka e la nuova numero 1 al mondo Iga Swiatek la finale del WTA 1000 di Miami. Questo l’esito delle due semifinali che ha visto la giapponese e la polacca eliminare rispettivamente Belinda Bencic e Jessica Pegula.

Dopo le lacrime di rabbia di Indian Wells per gli insulti beceri ricevuti, Naomi Osaka piange di gioia grazie alla conquist della prima finale stagionale, la sua prima nel WTA 1000 sul cemento della Florida e la sua dodicesima in carriera nel circuito maggiore. La giapponese ha battuto col punteggio di 4-6 6-3 6-4 in poco più di due ore di gioco la svizzera campionessa olimpica in carica Belinda Bencic, mettendo a segno 18 ace, record stagionale nel circuito femminile, e ora attende la vincitrice dell’altra semifinale tra la polacca fresca numero 1 del mondo Iga Swiatek e la statunitense Jessica Pegula.

Nel primo set Naomi va sotto 1-4 con due break di svantaggio, ne recupera subito uno ma deve comunque cedere il parziale. Nel secondo set Osaka va avanti 2-0, si fa raggiungere ma torna sopra di un break nel sesto gioco, quello decisivo. Nel terzo set, dal 2-2 la nipponica vola sul 5-2, serve una prima volta per il mach ma perde uno dei due servizi di vantaggio ma la seconda volta è quella buona, che non riusciva più a battere dal 2013 e con la quale aveva perso tre volte nel 2019.

Assai meno combattuta la seconda semifinale che ha visto Swiatek confermare il proprio stato di grazia che la vedrà salire al comando del ranking Wta dopo l’addio ai campi di Ashleigh Barty. La polacca ha liquidato Pegula con il punteggio di 6-2 7-5.

Alla statunitense, mai in partita nel primo set, non basta strappare il servizio all’avversaria in avvio di secondo set: Swiatek risale dall’1-3 al 5-4, perde ancora la battuta nel game che l’ha vista servire per il match, ma poi si impone 7-5 restando così in corsa per il “Sunshine Double”, ovvero per la doppietta Indian Wells-Miami.

L’unico precedente tra Swiatek e Osata risale al torneo di Toronto 2019 con vittoria della giapponese.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...