Virgilio Sport

Atalanta, Gasperini si tiene stretto Koopmeiners: stoccata alla Juventus in conferenza 

L’allenatore della Dea spegne le voci di mercato riguardanti il passaggio dell’olandese in bianconero, poi sorvola sulla sua candidatura a successore di Klopp nel Liverpool 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

La Juventus è da mesi sulle tracce di Teun Koopmeiners e col finire della stagione le voci di mercato sono tornate a circolare: alla vigilia del match di Europa League col Liverpool Gian Piero Gasperini ha provato a farle svanire con una battuta al veleno che pareva riferirsi proprio ai bianconeri. L’allenatore dell’Atalanta ha poi anche liquidato l’ipotesi di sostituire Jurgen Klopp proprio alla guida del Liverpool.

Koopmeiners-Juventus, la battuta al veleno di Gasperini

Gian Piero Gasperini tiene la barra dell’Atalanta dritta sul ritorno dei quarti di finale di Europa League contro il Liverpool, che domani proverà a ribaltare al Gewiss Stadium il 3-0 subito dalla Dea ad Anfield. In conferenza il tecnico ha chiesto concentrazione alla sua squadra e ha difeso uno dei suoi migliori giocatori, Teun Koopmeiners, dalle voci di mercato che lo vogliono nel mirino della Juventus. Il tecnico s’è infatti lasciato andare ad una battuta al veleno che pareva indirizzata proprio nei confronti del club bianconero.

Gasperini e la bacchettata alle squadre fuori dalle coppe

“Koopmeiners sta giocando con l’Atalanta e sta giocando anche molto bene – ha detto Gasperini ai giornalisti -. L’Atalanta è dentro a tre competizioni, ci auguriamo di essere dentro a tutto anche nel prossimo mese”. Poi è arrivata quella che è apparsa una stoccata alla Juventus. “È chiaro che in questo periodo della stagione ci possono essere società meno impegnate nelle coppe e quindi si alimentano queste voci perché altre squadre hanno poco da fare – ha aggiunto Gasperini -. E magari si chiedono se sia giusto che l’Atalanta sia ai quarti di coppa, così vengono fuori queste cose”.

Liverpool, Gasperini sulla candidatura a erede di Klopp

Gasperini ha poi commentato le voci riguardanti una sua candidatura al ruolo di successore al Liverpool di Jurgen Klopp, che a fine stagione lascerà la panchina dei Reds. “Ovviamente notizie di questo genere mi fanno piacere – ha commentato il tecnico dell’Atalanta – ma la mia concentrazione è solo sulla partita, non possiamo essere distratti da questo tipo di cose, dobbiamo pensare solo alle prossime partite”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...