Virgilio Sport

Azarenka esplode e scoppia in lacrime a Indian Wells: social bloccati

La tennista bielorussa Azarenka è esplosa in un pianto disperato durante il match a Indian Wells contro la kazaka Elena Rybakina, che l'ha battuta 6-3, 6-4

Pubblicato:

Le sue lacrime, senza premesse se non quanto affermato durante le conferenze stampa pre partita, erano irrefrenabili. Sono scese all’improvviso, quando nulla sembrava presagire un epilogo così drammatico per Viktoria Azarenka, campionessa bielorussa già numero uno al mondo, che si apprestava a giocarsi l’ennesimo punto del terzo turno a Indian Wells contro la kazaka Elena Rybakina, anche lei in difficoltà, davanti al cedimento dell’avversaria.

Azarenka a Indian Wells cede alle pressioni

Un’avversaria che gareggiava senza bandiera, come deciso dopo l’invasione russa ai danni dell’Ucraina da parte delle massime istituzioni sportive che hanno imposto questa presa di posizione a tutti gli atleti, russi e bielorussi, escludendolo nell’ambito tennistico dalla Coppa Davis e dalla Billie Jean King Cup.

La Azarenka ha perso 6-3 6-4 dalla kazaka Elena Rybakina, ma la cronaca della partita è secondaria davanti a questa crisi a cui chiunque ha assistito. il suo pianto è stato netto e irrefrenabile. Vik si è fermata, si è sfogata e si è abbandonata poi, prima di riprendere, perdere ed uscire dal campo tra gli applausi del pubblico.

L’intervento del giudice di sedia: aiuto alla Azarenka

“Ha bisogno di aiuto”, ha detto il giudice sceso dalla sua sedia quando sul 2-2 la bielorussa si è piegata sulle ginocchia, si è abbandonata alle lacrime che hanno concentrato su di lei, campionessa indiscussa, fotografi e telecamere.

I media hanno documentato quanto stesse accadendo a questa tennista eccezionale che, oggi, gareggia senza bandiera e simboli, in rispetto delle sanzioni seguite al conflitto ucraino nei confronti degli atleti russi e bielorussi Viktoria Azarenka è una di loro, anche se qualche segnale di difficoltà la pone in una versione inedita, di sé.

Un segnale di quanto il conflitto in Ucraina e le pressioni subite la stiano “annichilendo”, come lei stessa ha ammesso, nelle dichiarazioni di questi ultimi giorni nel corso del torneo statunitense tra i più importanti del circuito? Probabile ci sia una correlazione.

Social disattivati della Azarenka: mistero sull’intervento

Quel che appare certo, innegabile, è che i profili di Viktoria Azarenka su twitter e Instagram siano stati chiusi in serata. Cosa che non è bastata a spegnere l’attenzione su di lei e a cancellare dall’agenda mediatica la prepotenza del suo appello, silenzioso ma palese.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...