Virgilio Sport

Barça in crisi nera: l'incredibile richiesta all'UEFA scatena i tifosi

La crisi economica del Barcellona assume contorni surreali, con una richiesta del club all'UEFA che manda su tutte le furie i tifosi

Pubblicato:

Nonostante un calciomercato sontuoso, che ha regalato a Xavi pezzi da novanta del calibro di Robert Lewandowski, Franck Kessié, Jules Koundé, Raphina e Andreas Christensen, il Barcellona è costretto a fare i conti con una situazione finanziaria ai limiti della bancarotta. Una crisi senza fine, che ha spinto la società catalana ad azzardare una incredibile richiesta all’UEFA, scatenando la rabbia e l’ironia dei tifosi.

Il debito incredibile del Barcellona

Come riportato da Calcio&Finanza, gli azulgrana sarebbero, infatti, alle prese con un debito monstre da 1,3 miliardi di euro. Una condizione aggravata e allargata inevitabilmente dai due anni di pandemia da Covid-19, che ha costretto a rinunciare alle importanti entrate derivate commerciali e delle partite giocate in casa.

Barcellona, la richiesta incredibile all’UEFA

Da qui, la necessità di richiedere prestiti un po’ ovunque, fino all’ultima fantasiosa e veramente incredibile trovata. Rivelata dal sito sportivo The Athletic, l’idea del Barça era quella di chiedere un prestito bancario utilizzando a garanzia gli introiti dei futuri diritti televisivi derivati dalla partecipazione alla Champions League, richiesti ovviamente in anticipo alla UEFA.

L’UEFA nega l’anticipo al Barcellona

Richiesta bocciata dalla Federcalcio europea, che ha precisato alla dirigenza catalana come sarebbe stato impossibile stanziare quei soldi, visto che la qualificazione alla massima competizione per club continentale non è un diritto acquisito, ma va conquistata sul campo per meriti sportivi e, quindi, non c’è la certezza di una partecipazione del Barça alla Champions League ogni stagione. Contattata da The Athletic, l’UEFA non ha confermato o negato l’indiscrezione, dichiarando di non poter commentare pubblicamente la cosa per riservatezza del processo.

Barcellona, tifosi inviperiti

Sui social si è scatenato il putiferio. Qualcuno sottolinea: “Hahahaha anche perché lo farebbero tutte e non esiste“, e un altro scrive: “Ma magari fallissero“, oppure: “Prima comprano tutti senza avere un euro, poi vogliono anticipare i ricavi”, “Come se fossero ammessi di diritto poi. I peggiori d’Europa questi“, “Quindi danno per scontata la partecipazione per i prossimi anni alla Champions… finanza creativa in Catalogna…“.

I commenti sono veramente tanti. Un altro tifoso cinguetta: “A Barcellona o sono impazziti o sanno qualcosa che noi non sappiamo sulla superlega”, e anche: “Non sapevo che avessero qualche prelazione speciale per la partecipazione alle future Champions”, “Ma che significa, poi gli fanno fare mercati da 150 mln“, “Questi ce li siamo giocati. Fermateli”, “Staccate la spina, a momenti Lehman Brothers è fallita per meno”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...