Virgilio Sport

Buffon: "Arbitri? Non è da noi cercare scuse, i tifosi meritano di più"

Il portiere bianconero sui social: "Abbiamo l'obbligo di rialzarci subito"

23-12-2020 18:39

Buffon: "Arbitri? Non è da noi cercare scuse, i tifosi meritano di più" Fonte: Getty Images

Quella di ieri è stata sicuramente una delle giornate più difficili della recente storia bianconera in Serie A. La Juventus, infatti, prima si è vista annullare i tre punti vinti a tavolino contro il Napoli in classifica, poi in serata è sprofondata in casa contro i rivali della Fiorentina, perdendo 3-0.

L’arbitro è stato criticato per alcune scelte ma Buffon non vuole attaccarsi agli errori degli altri, come riporta il post su Instagram: “Non è da noi cercare scuse. La partita di ieri è stata un passaggio a vuoto. Sicuramente non era questo il modo in cui speravamo di chiudere questo 2020 sportivo. E’ stato un anno particolare e difficile. L’emergenza, lo stop forzato, giocare senza tifosi, una pandemia che ancora non siamo riusciti a debellare. Tanti avvenimenti, complicati da elaborare. Ma questo non può e non deve giustificare la nostra prestazione. Meritate di più e noi in primis meritiamo di meglio da noi stessi. Per questo sin da oggi abbiamo l’obbligo di ripartire, con maggior coesione, voglia e fame per rialzarci subito”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...