Virgilio Sport

Cagliari-Roma 1-4, Mourinho trema per l'infortunio di Dybala: "Non sono ottimista"

La Roma stravince a Cagliari, ma Mourinho è in ansia per Dybala: "Mi fido molto dei giocatori e Paulo non è ottimista". Lukaku sulle critiche estive: "Faccio parlare il campo"

08-10-2023 20:33

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La Roma asfalta il Cagliari 4-1 in Sardegna, confermando di essere in crescita. José Mourinho è contento per la vittoria, la terza di fila Europa League compresa. Ma inevitabilmente il pensiero corre anche a Dybala, uscito dopo 40′ per un problema al ginocchio. Si teme un lungo stop.

Mourinho e le sensazioni sull’infortunio di Dybala

Dybala ha abbandonato il terreno di gioco tra le lacrime per un problema al ginocchio che fa tremare l’ambiente giallorosso. “Non c’è ottimismo – ha detto l’allenatore della Roma ai microfoni di Dazn -. Mi fido molto dei giocatori: quando un calciatore non è ottimista, io non sono ottimista. Dobbiamo aspettare i risultati degli esami, ma Paulo non è ottimista”.

La svolta tattica con Bove e Paredes in mezzo al campo

Mourinho ha presentato un centrocampo con due mediani – Paredes e Bove -, soluzione che ha garantito equilibrio. “Abbiamo cercato un po’ più di solidità. La partita col Genoa è stata stranissima, abbiamo perso tanto tempo ad analizzare quella partita e abbiamo pensato che, non avendo una squadra veloce in mezzo al campo, era importante per noi cercare solidità. Non abbiamo sofferto, trovando un po’ più compattezza”.

Mourinho sulle voci che lo volevano a un passo dall’addio

“Io lavoro con i giocatori ogni giorno – ha dichiarato lo Special One – e sono uno che vive molto isolato, non uno che ha vita sociale ‘tremenda’. Vivo isolato dai rumori esterni: non sono un bambino, so perfettamente ciò che voglio. Sono tranquillo, contento per la partita e non per gli 11 punti. Ma siamo lì, non lontanissimi dalle posizioni che vogliamo raggiungere. Ho un contratto fino al 30 giugno, voglio dare tutto ciò che posso alla Roma”.

La Roma si gode il miglior Lukaku di sempre: le parole del belga

Sette gol nelle otto partite disputate con la Roma: per media gol è il miglior Lukaku di sempre. “Sono contento: stiamo crescendo e dobbiamo fare ancora meglio” ha detto Big Rom a Dazn. In merito alle critiche che lo hanno accompagnato lungo tutto l’arco dell’estate ha aggiunto: “Sono un professionista, ho lavorato in estate mentre tanti parlavano di me: ho fatto parlare il campo. Dybala? Un grandissimo, peccato si sia fatto male oggi, speriamo di recuperarlo presto”. Su Mourinho: “Abbiamo una relazione molto speciale, lui conosce la mia famiglia, i miei figli. Ma sa essere anche duro”. Insomma, un Lukaku capace di essere tenero con Mou: chissà cosa ne penserà Materazzi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...