Virgilio Sport

Caso Lukaku, il retroscena: cosa si sono detti Cuadrado e Handanovic

Il Corriere della Sera fa chiarezza sul dialogo intercorso tra Cuadrado e Handanovic durante le concitate fasi della rissa nel finale di Juve-Inter, subito dopo il gol di Lukaku.

06-04-2023 10:57

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Il rigore negli ultimissimi secondi di gara, l’esultanza davanti alla curva dei tifosi della Juventus, il parapiglia e i cartellini: sarà difficile dimenticare il finale rovente di Juventus-Inter, l’ennesimo epilogo tumultuoso del derby d’Italia. Stanno diventando una triste abitudine, ormai, le scene da saloon a fine gara nei match tra le due squadre. Questa volta i più attivi nel duello rusticano tra opposte fazioni, Lukaku a parte, sono stati Cuadrado e Handanovic. Ed emergono retroscena clamorosi su quello che si sono detti nel corso della lite.

Juve-Inter, la prima lite tra Lukaku e Cuadrado

A ricostruire dettagliatamente la scena, con i dialoghi tra le due colonne della Juve e dell’Inter durante le convulse fasi della rissa dopo il gol di Big Rom, è un approfondito articolo del Corriere della Sera. Che parte dal primo confronto a muso duro, quello tra Lukaku e Cuadrado. “Perché provochi la curva esultando così?”, chiede in modo concitato l’esterno bianconero dopo il gesto del belga. La sua risposta: “È da tutta la partita che mi insultano”.

Cuadrado e Handanovic a confronto: i dialoghi

Con gli animi che si riscaldano, a questo punto entra in scena capitan Handanovic che si fa tutto il campo per andare a difendere il compagno, assediato da Cuadrado e da altri calciatori della Juventus. I toni, si legge sul Corriere della Sera, a questo punto si alzano notevolmente. Diversi bianconeri hanno raccontato di un’offesa da parte di Handanovic rivolta alla madre di Cuadrado. Sarebbe stata questa la motivazione che avrebbe indotto il colombiano a provare a rifilargli un pugno. “Scene di ordinaria follia”, chiosa il quotidiano milanese.

Cosa rischiano Lukaku, Cuadrado, Handanovic e la Juve

Che succederà ora? Lukaku sarà senz’altro squalificato e l’Inter ha già fatto sapere che non farà ricorso per chiedere la revisione del cartellino. Anche Handanovic rischia una squalifica, forse di due turni, mentre per Cuadrado si profilano tre turni di stop per la tentata aggressione. Tutti provvedimenti relativi alla Coppa Italia, naturalmente. Più che probabile anche la chiusura di un turno della curva della Juventus per le intollerabili offese razziste, con pena sospesa. Daspo in arrivo per i “protagonisti” dei video sui social con gli insulti a Lukaku.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Fiorentina

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...