Virgilio Sport

Cessione Inter, Zhang fa sul serio: spunta un nome a sorpresa

Steven Zhang si muove per la cessione dell'Inter. Tra gli interessati a rilevare la società, anche Ernesto Bertarelli armatore di Alinghi

Pubblicato:

Dopo la qualificazione agli ottavi quasi centrata in Champions League grazie ai quattro punti conquistati con il Barcellona ed aver trovato la via giusta anche in campionato con la vittoria in casa contro la Salernitana lo scorso weekend, tutte le attenzioni per l’Inter si concentrano sulla possibile cessione del club da parte di Steven Zhang.

Inter: Zhang alla ricerca di nuovi investitori

Sono molteplici le fonti, non solo italiane, che riferiscono che la cessione dell’Inter sembra essere ad un passo. In particolare quanto riferisce SportMediaset, la famiglia Zhang ha incaricato diverse banche d’affari al fine di ricercare nuovi partner in grado di rilevare il club.

Inizialmente, tale operazione era dedicata alla ricerca di soci in quota minoritaria, tuttavia con il passare dei giorni si ha la sensazione che la società nerazzurra possa cambiare definitivamente proprietario.

Cessione Inter: tra gli interessati anche il patron di Alinghi Ernesto Bertarelli

L’emittente di Cologno Monzese annuncia che ci sono quattro possibili partner. Si parte da due soggetti americani, di cui uno sarebbe riconducibile a Lesry, co-proprietario del club di NBA Milwaukee Bucks, un fondo proveniente dagli Emirati Arabi Uniti e nelle ultime ore rimbalzano insistentemente le voci su un interesse di Ernesto Bertarelli, armatore italo-svizzero considerato l’uomo più ricco della confederazione elvetica, nonché vincitore dell’America’s Cup di Vela nel 2003 con la sua Alinghi.

Al momento nulla è stato ancora definito, tuttavia il processo che dovrebbe portare l’Inter alla cessione sarebbe appena iniziato.

Inter in vendita? La cifra richiesta da Zhang

Sempre secondo indiscrezioni, la cifra richiesta da Zhang per la cessione dell’Inter è di 1,2 miliardi di euro, cui si devono aggiungere i debiti. L’ultimo bilancio, infatti, è terminato con circa 150 milioni di euro di debiti.

Un impegno importante per il nuovo potenziale proprietario, che comunque potrà contare su uno dei club più importanti al mondo non solo come brand, ma anche come successi sul campo.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...