Virgilio Sport

Champions League, Zenit-Juventus: le probabili formazioni

3-4-2-1 per i padroni di casa, mentre Allegri opta per il duo Chiesa Kean in attacco

Pubblicato:

Champions League, Zenit-Juventus: le probabili formazioni Fonte: LightRocket/ Getty Images

La Juventus cerca il tris che renderebbe sempre più vicino il traguardo della qualificazione agli ottavi dopo il successo contro il Chelsea e sulla scia della vittoria ottenuta in campionato contro la Roma nel posticipo di domenica sera. Gli uomini di Allegri conducono in vetta solitaria il Girone H e in caso di vittoria andrebbero a 9 punti imbattuti e a punteggio pieno.

Attenzione però a non rilassarsi troppo: i russi hanno ceduto di misura al Chelsea e poi hanno travolto il Malmoe nelle prime due giornate, di conseguenza potrebbero essere un avversario non così malleabile, soprattutto a casa loro, dove cercheranno un successo che sarebbe sia prestigioso sia fondamentale per il cammino.

In casa Juventus, in difesa davanti a Szczesny non ci dovrebbero essere dubbi sui veterani Chiellini e Bonucci, ai quali chiedere uno sforzo supplementare, mentre a completare la retroguardia dovrebbero essere Danilo a destra e Alex Sandro a sinistra.

L’allenatore di casa Sergey Semak dovrebbe affidarsi ad un modulo 3-4-2-1 nel quale Barrios, Chistyakov e Rakitskiy andranno a formare il pacchetto difensivo a tre davanti al portiere Kritsyuk.

PROBABILI FORMAZIONI

ZENIT (3-4-2-1) : Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitskiy; Sutormin, Kuzyaev, Wendel, Santos; Malcom, Claudinho; Azmoun. All. Semak.

JUVENTUS (4-4-2) : Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Kean. All. Allegri.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...