Virgilio Sport

Champions, scatto Inter: goleada allo Sheriff, Inzaghi secondo

I nerazzurri si impongono in Transnistria grazie alle reti di Brozovic, Skriniar e Sanchez e ora sono secondi nel girone di Champions League.

Pubblicato:

Missione compiuta in Transnistria: l’Inter batte di nuovo lo Sheriff Tiraspol e conquista la seconda vittoria consecutiva in Champions League. La squadra di Simone Inzaghi piega per 3-1 gli uomini di Vernydub grazie alle reti di Brozovic, Skriniar e Sanchez, e sale a quota 7 punti al secondo posto nel girone, a -2 dal Real Madrid primo. Un buon viatico in vista del derby di domenica contro il Milan.

Champions League, Sheriff Tiraspol-Inter: i nerazzurri dominano i primi 45′ ma sprecano

L’Inter domina nel primo tempo ma è poco concreta sotto porta. La squadra di Inzaghi ha diverse occasioni clamorose per passare in vantaggio, ma pecca di freddezza. Al 9′ Lautaro Martinez colpisce male un ghiotto suggerimento di Vidal e spreca, al 19′ è Dzeko a mettere fuori di testa da buonissima posizione. A 28′ Lautaro sfiora il gol nel giro di pochi secondi, ma trova pronto Cristiano che salva sulla linea di porta, cinque minuti dopo Dzeko davanti ad Athanasiadis si fa ipnotizzare dal portiere dello Sheriff e gli calcia addosso. Infinte, prima dell’intervallo Lautaro Martinez colpisce il palo.

Champions League, Sheriff Tiraspol-Inter: la squadra di Inzaghi dilaga

I nerazzurri capitalizzano il lungo predominio nei primi minuti della ripresa: al 54′ Brozovic riceve al limite, si libera del marcatore e spedisce all’angolino portando avanti il Biscione. Lo svantaggio scuote i padroni di casa che si fanno vedere per la prima volta davanti ad Handanovic al 58′, il portiere nerazzurro blocca senza problemi la conclusione di Castaneda. Inzaghi inserisce Dumfries e Perisic, l’Inter mette in ghiaccio la partita al 68′ grazie a Skriniar, a segno sugli sviluppi di un corner: il centrale slovacco ribadisce in rete una corta respinta di Athanasiadis.

L’Inter gestisce e nel finale colpisce di nuovo, questa volta con Alexis Sanchez, che sfrutta un errore di Dulanto per battere di nuovo Athanasiadis. Allo scadere gol della bandiera di Traore. I nerazzurri salgono a 7 punti e adocchiano la qualificazione già al prossimo turno, quando ospiteranno in casa lo Shakhtar di De Zerbi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...