Virgilio Sport

Classifica senza errori arbitrali: nona giornata, una gara è falsata

Polemiche e grandi discussioni in quattro incontri: quelli tra Milan e Juventus, tra Sassuolo e Inter, tra Cremonese e Napoli e tra Roma e Lecce.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Giornata ricca di discussioni e di polemiche di matrice arbitrale, la nona di serie A. Arbitri nel mirino soprattutto in quattro incontri, tutti riguardanti formazioni ai vertici della classifica. Riflettori puntati, in particolare, sulle direzioni di gara di Sozza in Sassuolo-Inter, di Orsato in Milan-Juventus, di Abisso in Cremonese-Napoli e di Prontera in Roma-Lecce: una di queste partite, in effetti, risulterà falsata.

Registrati a Virgilio Sport per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click

Arbitri, la moviola di Sassuolo-Inter e Milan-Juve

Si lamenta Dionisi, allenatore del Sassuolo, per il corner da cui nasce il primo gol di Dzeko, conseguenza a suo dire di un fallo di Ferrari sullo stesso Dzeko che non c’è: non la pensano allo stesso modo gli addetti ai lavori più accreditati, che promuovono Sozza a pieni voti. Un errore di Orsato, invece, in Milan-Juve: il direttore di gara di Schio vede bene sui rigori reclamati dal Milan – tocchi di mano di Vlahovic e Bremer – ma sbaglia nell’azione del secondo gol rossonero, viziata all’origine da un fallo non ravvisato di Theo su Cuadrado. Poco male, la squadra di Pioli avrebbe vinto ugualmente.

Errori arbitrali: Cremonese-Napoli e Roma-Lecce

Recrimina Alvini, allenatore della Cremonese, per il rigore concesso al Napoli da Abisso: Bianchetti, in realtà, tocca Kvaratskhelia sul piede d’appoggio, immotivate le proteste dei grigiorossi. Più sensate le lamentele del Lecce, prima per l’espulsione di Hjulmand, poi per il rigore concesso alla Roma. In entrambe le circostanze Prontera – curiosamente, originario proprio del Salento – non è esente da colpe, soprattutto sul cartellino rosso per un intervento meritevole piuttosto del giallo. Squadra di Baroni penalizzata, dunque, e privata di un punto che, senza sviste, avrebbe meritato.

La classifica senza errori arbitrali di Serie A

Ecco la classifica di Serie A 2022-2023 senza errori arbitrali, aggiornata al netto di tutte le sviste determinanti dei fischietti:

class
reale
diff
punti
class
virtuale
NAPOLI 23 LAZIO -1 21
ATALANTA 21 NAPOLI +2 21
LAZIO 20 UDINESE 20
UDINESE 20 MILAN 20
MILAN 20 ATALANTA +2 19
ROMA 19 ROMA +1 18
INTER 15 INTER 15
JUVENTUS 13 JUVENTUS -1 14
SASSUOLO 12 FIORENTINA -3 12
TORINO 11 SASSUOLO 12
SALERNITANA 10 TORINO 11
MONZA 10 LECCE -3 10
FIORENTINA 9 SPEZIA -2 10
EMPOLI 8 SALERNITANA +1 9
SPEZIA 8 MONZA +1 9
LECCE 7 EMPOLI 8
BOLOGNA 7 VERONA 5
VERONA 5 BOLOGNA +3 4
CREMONESE 3 CREMONESE 3
SAMPDORIA 3 SAMPDORIA 3

IL REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, le rimesse laterali, i corner contestati, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. In caso di parità di punti tra due o più squadre, è premiata quella che ha subito più penalizzazioni nell’arco del campionato.

L’Albo d’oro del Campionato di Serie A senza errori arbitrali di Virgilio Sport

Ecco i vincitori dello speciale campionato di Virgilio Sport, giunto alla sua quarta edizione.

2019-20: Inter
2020-21: Inter
2021-22: Milan

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...