Virgilio Sport

Coppa d’Africa: Osimhen gol annullato e rigore contro ma la Nigeria è in finale, affronterà la Costa d’Avorio

Nigeria-Sudafrica, succede di tutto nel finale: il bomber del Napoli passa dalla gioia per il 2-0 alla delusione per l'annullamento e il rigore contro

08-02-2024 10:43

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Victor Osimhen è in finale di Coppa d’Africa. La Nigeria ha battuto il Sud Africa in semifinale per 5-3 dopo i calci di rigore. Ma per le ‘Super Aquile’ è stata una gara dove si è passati dal paradiso all’inferno in un minuto soltanto: segna all’85’ il bomber del Napoli ma, la sua rete del possibile 2-0, è annullata dal VAR e l’arbitro per un fallo precedente ravvisato alla moviola concede un calcio di rigore agli avversari che porta al pareggio per il Sudafrica: al 90′ finisce 1-1 ma ai rigori la spunta la Nigeria. Dall’altra parte del tabellone, dopo nove anni di assenza, sono i padroni di casa della competizione a tornare in finale: la Costa d’Avorio batte per 1-0 il Congo grazie ad Haller, attaccante del Dortmund che ha affrontato una battaglia contro il tumore ai testicoli. Gli ‘Elefanti ivoriani’ domenica sera affronteranno la Nigeria. I ‘Bafana Bafana’, a loro volta, proveranno a conquistare il terzo posto nella finalina di sabato contro i congolesi. Il riassunto delle gare delle semifinali di Coppa d’Africa.

Semifinali, Coppa d’Africa: Nigeria 1-1 Sudafrica, decisa ai rigori

La Nigeria, dicevamo, ha superato il Sudafrica in una partita avvincente che si è conclusa soltanto ai rigori. Dopo un’iniziale superiorità sudafricana, la Nigeria ha preso il controllo della partita, nella ripresa, con Victor Osimhen protagonista. Tuttavia, un calcio di rigore assegnato al Sudafrica al 90′, dopo l’annullamento del VAR del 2-0 di Osimhen, ha ribaltato momentaneamente le sorti del match con il gol di Mokoena dell’1-1. La Nigeria sotto choc ha anche rischiato di incassare il 2-1 ai supplementari, ma il risultato è stato deciso solo ai calci di rigore, con la Nigeria che ha trionfato (per 4-2) grazie alle parate del portiere Nwabali.

Semifinali, Coppa d’Africa: Osimhen protagonista con la Nigeria

Nella seconda metà della partita, Osimhen si è distinto per il suo impatto sulla gara. Dopo un’azione individuale che lo porta ad essere falciato in area, la Nigeria ottiene un calcio di rigore al 67′, che Troost-Ekong riesce a segnare, lasciando passare il pallone sotto il corpo del portiere avversario. L’attaccante del Napoli ha giocato 110 minuti, sostituito nei tempi supplementari prima dei calci di rigore ed è stato un vero e proprio miracolo dopo l’infortunio che aveva subito nella precedente partita.

Semifinali, Coppa d’Africa: Costa d’Avorio 1-0 Congo

La Costa d’Avorio ha raggiunto la finale della Coppa d’Africa dopo una vittoria emozionante contro la Repubblica Democratica del Congo. Il gol decisivo è stato segnato da Sebastien Haller, attaccante del Borussia Dortmund, che ha lottato contro il tumore ai testicoli e ora si è preso una personale rivincita col destino. La squadra ivoriana era stata ripescata fra le migliori terze grazie ai risultati degli altri.

Coppa d’Africa: le date delle finali

Sabato alle ore 21:00 si disputerà la finalina 3° e 4° posto tra Sudafrica e Congo. Domenica 11 febbraio, alle ore 21:00, si disputerà la finalissima 1° e 2° posto tra i padroni di casa della nazione ospitante del torneo, la Costa d’Avorio, e la Nigeria di Victor Osimhen.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Atalanta - Bologna
Napoli - Juventus
SERIE B:
Bari - Spezia
Cosenza - Catanzaro
Como - Venezia
Cittadella - Pisa
Ascoli - Reggiana
Modena - Cremonese

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...