Virgilio Sport

Coppa d’Africa: il programma, le stelle, i favoriti e dove vederla in tv

Iniziato countdown per tagliare il nastro della Coppa d'Africa. Tante le pretendenti per alzare il trofeo: il palinsesto, i gironi e le date dei match

Pubblicato:

Antonio Salomone

Antonio Salomone

Giornalista

Giornalista pubblicista. Lo affascinano, da sempre, le categorie minori e i talenti in erba. Ha fiuto per la notizia e per gli emergenti. Calcio, basket, motori: ci pensa lui

Tutto pronto per la 34ª edizione della Coppa d’Africa in Costa d’Avorio. Il paese ospitante e la Guinea Bissau apriranno le danze della manifestazione con la partita inaugurale in programma sabato 13 gennaio alle ore 20.00. Tante nazioni e un titolo, da strappare dalle mani del Senegal, vincitore dell’ultimo torneo.

Favoriti e stelle della Coppa d’Africa

La Nigeria è una delle squadre con più talento. Non solo Osimhen, le aquile vantano un reparto offensivo di livello con Lookman e Chukwueze, ma hanno perso Boniface per infortunio. In mediana Ndidi e Onyedika di certo non sfigurano e in difesa ci sono conoscenze del calcio italiano come Troost-Ekong e Ola Aina. I campioni in carica del Senegal possono contare sulla fantasia di Manè e su altri giocatori come Gueye, Sarr, Koulibaly, Mendy, Dia e Jackson. Il Marocco, dopo il grande Mondiale in Qatar, di certo è una delle candidate alla Coppa d’Africa e con Ziyech, En-Nesyri, Boufal, Ounahi, Amrabat, Hakimi, Mazraoui e Bounou è inutile nascondersi.

Tra le tante pretendenti impossibile non citare anche l‘Algeria di Bensebaini, Bennacer, Mahrez, Aouar e Gouiri. Un piccolo gradino sotto anche l’Egitto di Salah, il Camerun, il Ghana e la Costa d’Avorio padrone di casa. La possibile sorpresa? Il Burkina Faso, che nel girone di qualificazione ha stupito.

Coppa d’Africa, tutti i gironi

  • Girone A: Costa d’Avorio; Guinea Equatoriale; Guinea-Bissau; Nigeria.
  • Girone B: Capo Verde; Egitto; Ghana; Mozambico
  • Girone C: Camerun; Gambia; Guinea; Senegal
  • Girone D: Algeria; Angola; Burkina Faso; Mauritania
  • Gruppo E: Mali, Namibia; Sudafrica; Tunisia
  • Gruppo F: Repubblica Democratica del Congo; Marocco; Tanzania; Zambia

Il programma della Coppa d’Africa

  • Nigeria-Guinea Equatoriale (domenica 14 gennaio, ore 14)
  • Guinea Equatoriale-Guinea Bissau (giovedì 18 gennaio, ore 14)
  • Costa d’Avorio-Nigeria (giovedì 18 gennaio, ore 17)
  • Guinea Equatoriale-Costa d’Avorio (lunedì 22 gennaio, ore 17)
  • Guinea Bissau-Nigeria (lunedì 22 gennaio, ore 17)
  • Egitto-Mozambico (domenica 14 gennaio, ore 17)
  • Ghana-Capo Verde (domenica 14 gennaio, ore 20)
  • Egitto-Ghana (giovedì 18 gennaio, ore 20)
  • Capo Verde-Mozambico (venerdì 19 gennaio, ore 14)
  • Mozambico-Ghana (lunedì 22 gennaio, ore 20)
  • Capo Verde-Egitto (lunedì 22 gennaio, ore 20)
  • Senegal-Gambia (lunedì 15 gennaio, ore 14)
  • Camerun-Guinea (lunedì 15 gennaio, ore 17)
  • Senegal-Camerun (venerdì 19 gennaio, ore 17)
  • Guinea-Gambia (venerdì 19 gennaio, ore 20)
  • Guinea-Senegal (martedì 23 gennaio, ore 17)
  • Gambia-Camerun (martedì 23 gennaio, ore 17)
  • Algeria-Angola (lunedì 15 gennaio, ore 20)
  • Burkina Faso-Mauritania (martedì 16 gennaio, ore 14)
  • Algeria-Burkina Faso (sabato 20 gennaio, ore 14)
  • Mauritania-Angola (sabato 20 gennaio, ore 17)
  • Angola-Burkina Faso (martedì 23 gennaio, ore 20)
  • Mauritania-Algeria (martedì 23 gennaio, ore 20)
  • Tunisia-Namibia (martedì 16 gennaio, ore 17)
  • Mali-Sudafrica (martedì 16 gennaio, ore 20)
  • Tunisia-Mali (sabato 20 gennaio, ore 20)
  • Sudafrica-Namibia (domenica 21 gennaio, ore 20)
  • Sudafrica-Tunisia (mercoledì 24 gennaio, ore 17)
  • Namibia-Mali (mercoledì 24 gennaio, ore 17)
  • Marocco-Tanzania (mercoledì 17 gennaio, ore 17)
  • RD Congo-Zambia (mercoledì 17 gennaio, ore 20)
  • Marocco-RD Congo (domenica 21 gennaio, ore 14)
  • Zambia-Tanzania (domenica 21 gennaio, ore 17)
  • Tanzania-RD Congo (mercoledì 24 gennaio, ore 20)
  • Zambia-Marocco (mercoledì 24 gennaio, ore 20)
  • O1: 1^ gruppo D vs 3^ gruppo B/E/F (27 gennaio, ore 17)
  • O2: 2^ gruppo A vs 2^ gruppo C (27 gennaio, ore 20)
  • O3: 1^ gruppo A vs 3^ gruppo C/D/E (28 gennaio, ore 17)
  • O4: 2^ gruppo B vs 2^ gruppo F (28 gennaio, ore 20)
  • O5: 1^ gruppo B vs 3^ gruppo A/C/D (29 gennaio, ore 17)
  • O6: 1^ gruppo C vs 3^ gruppo A/B/F (29 gennaio, ore 20)
  • O7: 1^ gruppo E vs 2^ gruppo D (30 gennaio, ore 17)
  • O8: 1^ gruppo F vs 2^ gruppo E (30 gennaio, ore 20)
  • Q1: Vinc. O4 vs Vinc. O3 (2 febbraio, ore 20)
  • Q2: Vinc. O2 vs Vinc. O1 (2 febbraio, ore 17)
  • Q3: Vinc. O7 vs Vinc. O6 (3 febbraio, ore 17)
  • Q4: Vinc. O5 vs Vinc. O8 (3 febbraio, ore 20)

Semifinali

  • S1: Vinc. Q1 vs Vinc. Q4 (7 febbraio, ore 17)
  • S2: Vinc. Q3 vs Vinc. Q2 (7 febbraio, ore 20)
  • Perd. S1 vs Perd. S2 (10 febbraio, ore 20)

Finale

  • Vinc. S1 vs Vinc. S2 (11 febbraio, ore 20)

Coppa d’Africa, dove vederla in tv

La Coppa d’Africa sarà trasmessa in diretta e in chiaro su Sportitalia, sul canale 60 del digitale terrestre o in streaming sul sito di riferimento. In alternativa sul 5060 per chi utilizza il decoder Sky.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...