,,
Virgilio Sport SPORT

Euro 2020, l’Austria perde Arnautovic per squalifica

L’attaccante dello Shanghai Port sarà costretto a saltare l'importante sfida contro l'Olanda in programma giovedì sera.

Alla fine è costata cara a Marko Arnautovic l’esultanza per il gol del 3-1 contro la Macedonia del Nord. Il giocatore dello Shanghai Port, reo di aver insultato il macedone Alioski con parole poco gentili, è stato infatti sanzionato con una giornata di squalifica dall’UEFA.

Arnautovic quindi non sarà della partita giovedì sera contro l’Olanda, sfida per la quale il CT Franco Foda sarà costretto a fare meno della pericolosità dell’ex Inter.

Costui nel frattempo, ricevuta la notifica del turno di stop, è immediatamente corso a fare mea culpa promettendo di donare subito una cospicua cifra per una buona causa.

“Ho ammesso pubblicamente la mia cattiva condotta durante i festeggiamenti per il gol di mia iniziativa e mi sono scusato per questo. Ci sono state osservazioni di rammarico da entrambe le parti, ma le provocazioni non giustificano il mio comportamento” ha dichiarato l’austriaco ai canali ufficiali della Öfb.

“Sono cresciuto con persone provenienti dai paesi e dalle culture più diverse e sostengo la diversità in modo molto chiaro. Poiché l’integrazione è un tema importante per me vista la mia stessa storia, vorrei usare questo caso come un’opportunità e fornire 25.000 Euro per il mio progetto di integrazione, in cui agisco io stesso come mecenate. Il mio cattivo comportamento avrà anche una buona conseguenza per favorire una maggiore coesione. Soprattutto, voglio essere un buon modello per i bambini e i giovani” ha garantito Arnautovic.

OMNISPORT | 16-06-2021 15:05

Euro 2020, l’Austria perde Arnautovic per squalifica Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...