,,
Virgilio Sport SPORT

F1, duello in Ferrari: Sainz mette pressione a Leclerc

Lo spagnolo ha grande fiducia dopo il Mondiale appena trascorso e punta in alto: "Proverò a vincere il titolo".

14-01-2022 18:59

Carlos Sainz punta altissimo: il pilota spagnolo dopo l’impressionante stagione d’esordio in Ferrari, che lo ha visto chiudere  in classifica generale davanti al compagno di scuderia Charles Leclerc, sente di avere grande fiducia per la prossima stagione: “Voglio provare a vincere il titolo“.

Ferrari, Sainz: “Possiamo lottare per il Mondiale”

“Il 2021 mi ha permesso di fare un altro piccolo passo come pilota – ha spiegato in un’intervista al sito ufficiale della Formula 1 – e di farmi finire la stagione in alto, e ora sono pronto per qualunque cosa accada nel 2022″. Anche a puntare al titolo: “Entro nel weekend sempre entusiasta, sempre con energia, sempre cercando di imparare, cercando di migliorare, per assicurarmi che la possibilità di lottare per il Mondiale con la Ferrari arrivi e che io mi faccia trovare il più preparato e il più pronto possibile”.

Ferrari, Sainz: “Ho finito l’anno molto più forte”

“Sento che ho concluso la stagione molto più forte di come l’ho iniziata – ha continuato il figlio d’arte -, quindi c’è quella progressione importante all’interno della squadra. Ho visto anche cambiamenti all’interno della squadra che sono andati nella giusta direzione. Quindi, onestamente, la sensazione che si respira per il 2022 è molto positiva e penso che stiamo per raggiungere un buono slancio. Sto realizzando un sogno: quello di guidare per la squadra migliore in Formula 1 e la squadra più storica in Formula 1. Guidare per la Ferrari è un sogno che si avvera da quando ero ragazzo”.

Ferrari, Leclerc: “Sainz ha avuto un anno fantastico”

La pressione di Sainz comincia a farsi sentire su Leclerc, che intanto applaude il suo compagno di scuderia per il 2021 ad altissimo livello: “Quando sai di avere un nuovo compagno di squadra impari le metodologie con cui Carlos si avvicina ai fine settimana di gara, il modo in cui lavora, il suo talento, anche la sua velocità massima, il modo in cui prende le curve. Ha avuto un anno fantastico, ovviamente mi ha spinto molto, moltissimo a cercare di esibirmi meglio in ogni gara ed è stato estremamente interessante essere il suo compagno di squadra. Penso che forse uno dei punti di forza di Carlos sia la gestione della gara e delle gomme, probabilmente questa è stata la mia debolezza nel 2019. Sono progredito molto come pilota nel 2020 e anche quest’anno, parte di quest’anno è grazie a Carlos“.

OMNISPORT

F1, duello in Ferrari: Sainz mette pressione a Leclerc Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...