Virgilio Sport

F1, Ferrari: la previsione di Charles Leclerc fa sognare i tifosi

Il pilota della Rossa prevede un 2021 di transizione ma promette grandi cambiamenti per il 2022, con i nuovi regolamenti.

09-10-2020 10:38

E’ uno Charles Leclerc decisamente ottimista quello che parla a ‘La Repubblica’ alla vigilia del Gp dell’Eifel di Formula 1. Un atteggiamento positivo che deriva non tanto per quanto sta accadendo in questa stagione, con la Ferrari in grande difficoltà, ma per quello che riserva il futuro, soprattutto quando, nel 2022, i regolamenti cambieranno.

“In termini di performance, sarà difficile fare un miracolo con la macchina per il 2021 – ammette Leclerc -. Nel 2022 ci saranno grossi cambiamenti e da lì in poi inizieranno tanti anni con lo stesso concetto di macchine. Dobbiamo cominciare bene quella fase, competitivi, e con slancio” è la promessa del giovane pilota, che il 16 ottobre compirà 23 anni.

“Ai tifosi prometto di dare il meglio, di fare spettacolo – aggiunge Leclerc -. Per me è sempre stato molto importante rimanere il più vicino alla gente che mi segue sui social, in tv, o in pista. Ora che è più difficile senza pubblico, voglio mantenere questa vicinanza. Il contatto, virtuale o fisico, l’essere accessibile agli altri, per me è fondamentale”.

Leclerc non si nasconde poi all’inevitabile domanda sul rapporto con Sebastian Vettel, spiegando che le tensioni dello scorso anno e l’addio anticipato non cancellano la stima verso il quattro volte campione del mondo: “Credo che sia stato spinto ancora di più a far vedere quello che è il suo vero valore, anche se lo sappiamo già tutti che è un grandissimo pilota“.

“Non mi permetterei mai di dargli consigli – aggiunge il monegasco -, ha fatto molto più di me in questo sport e merita rispetto. La nostra relazione è sempre stata molto buona. Forse all’inizio era un po’ strana per ‘colpa’ mia: ero accanto a un quattro volte campione del mondo, la cosa mi intimidiva, mi metteva ansia. Col tempo abbiamo simpatizzato. I momenti difficili? Ci siamo sempre serenamente chiariti”.

Leclerc parla inoltre del futuro compagno di squadra, Carlos Sainz: “E’ molto forte e costante. L’anno scorso verso fine stagione mi chiedeva se ci fosse un posto libero sulla Rossa, io rispondevo che non lo sapevo, ma lui aveva già le stelline negli occhi”. E su Mick Schumacher è sicuro: “Nel Circus per il suo talento, non per il nome”.

F1, Ferrari: la previsione di Charles Leclerc fa sognare i tifosi Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel Kronplatz

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Caricamento contenuti...