,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: un altro campione manda in pensione Vettel

"Quando un pilota non ha più voglia di correre deve smettere subito" ha sentenziato Damon Hill.

Il futuro di Sebastian Vettel tiene banco. E il fatto che la Ferrari abbia deciso di non puntare più su di lui mette a repentaglio la sua carriera, dato che non ha ancora trovato un sedile per andare avanti. E c’è chi gli consiglia di farsi da parte, come per esempio Damon Hill, figlio d’arte (il padre Graham fu due volte campione del mondo di F1 e mise in bacheca il Triple Crown prima di morire in un incidente aereo, ndr) capace di conquistare l’iride con la Williams nel 1996.

“Quando non c’è modo di restare ai vertici il rischio concreto è di scendere – ha affermato il britannico ai microfoni di Autosport -. Si vocifera di Renault o Aston Martin ma perché Vettel, quattro volte campione del mondo, dovrebbe legarsi a una di queste squadre? Parlo per esperienza personale: quando decisi di smettere non volevo arrivare alla fine dell’anno perché sapere che avrai ancora 5-6 gare da disputare è complicato”.

“Quando un pilota non ha più voglia di correre deve smettere subito” ha infine sentenziato Hill.

Le dichiarazioni di Damon arrivano a pochissima distanza da quelle di un altro figlio d’arte capace di vincere il campionato del mondo di Formula 1: Jacques Villeneuve.

Il figlio di Gilles, interpellato dalla Gazzetta dello Sport, si aspetta problemi tra il tedesco e il rampante compagno di squadra Charles Leclerc. “Ci saranno scintille – ha detto -? Sicuramente sì, perché Leclerc adesso sa di essere il capo della squadra, ma sarà contro un 4 volte campione del mondo. E’ una situazione pesante, in cui sarà difficile avere una guida libera. Si sta verificando quello che avevo previsto 2 anni fa, quando è cominciata la carriera di Leclerc: dicevo che si sarebbe riproposta la stessa situazione che Vettel ha avuto con Ricciardo nell’ultimo anno in Red Bull, e adesso ci siamo: Charles ha tutto il potenziale per gestire la situazione, vedremo come lo farà”.

SPORTAL.IT | 27-06-2020 17:22

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...