Virgilio Sport

F1, Geri Halliwell vive in un incubo: le rivelazioni sulle sue paure per lo scandalo Horner. "Teme si trascini per anni"

Horner è stato accusato di "comportamento inappropriato" da parte di una dipendente donna del team. Il team manager parteciperà alla presentazione ufficiale. Ecclestone smentisce via social di aver invitato il manager alle dimissioni

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

C’è un paradosso, causato da questa indagine ancora in fase embrionale, e che si annida nei timori – celati e mai esplicitati in forma pubblica – che Geri Halliwell, cantante e icona pop di fama planetaria, nutre riguardo a quel che potrebbe scaturire dall’inchiesta che sta condizionando non solo la sua immagine pubblica – e quella ovviamente di Christian Horner, suo marito – ma il matrimonio con il team manager della Red Bull, accusato di “comportamenti inappropriati”.

Scandalo Horner, Geri Halliwell in lacrime

Quanto si sarebbe consumato – il condizionale è d’obbligo – avrebbe profondamente toccato Geri che pure continua anche pubblicamente a schierarsi dalla parte del marito, suo compagno dal 2009 e che ha sposato nel 2015.

L’ex Spice Girl era “in lacrime” appresa la vicenda che ha travolto il boss della Red Bull e avrebbe palesato il proprio dramma, stando a a quel che riportano Closer e i media britannici, manifestando le sue paure più profonde a una fonte che desidera mantenere il riserbo. La cantante teme che questo dramma si trascini per anni e possa condizionare la sua vita.

Interrogatorio venerdì scorso

Lo scandalo che ha fagocitato Horner e Geri, in effetti, sembra promettere un’inchiesta dolorosa quanto prolungata dalle indagini e anche se uno degli autori del successo Red Bull è stato interrogato per otto ore venerdì scorso ed è attualmente in attesa di una decisione, potrebbe trovarsi in questa condizione di attesa per mesi, ovvero il tempo indispensabile a ricostruire gli eventi e a verificare l’esatta dinamica dei fatti.

Mesi che rischiano di lacerare ulteriormente un rapporto solido, stando alla fonte citata da Closer. “L’insider dice: “La speculazione sta facendo impazzire Geri e la sta rendendo estremamente ansiosa. Ora è nel panico perché potrebbe iniziare a causare tensione nel loro matrimonio a causa di quelli che potrebbero essere mesi o anni di drammi legali”.

La presentazione della nuova monoposto

Giovedì 15 febbraio, come previsto, è in calendario la presentazione della nuova Red Bull e Christian Horner parteciperà al lancio della nuova monoposto che sarà ufficialmente quella che gareggerà nell’imminente Mondiale 2024.

Si può intuire, a prescindere dai dettagli che ha svelato la fonte a Closer, che non sarà una presentazione semplice per lui e per lo staff del team: Horner potrebbe affrontare le domande dei media sul suo futuro come capo della squadra vincitrice del campionato del mondo, tra le accuse relative al suo comportamento nei confronti della dipendente, ma è probabile che ci siano limiti a ciò che potrebbe essere detto e domandato per motivi legali.

Fonte: ANSA

Un recente scatto di Geri Halliwell al Festival di Cannes

Horner non vuole parlare della questione e nega, fin da principio, le accuse di aver agito in modo coercitivo nei confronti di una donna membro dello staff. Le sensazioni che starebbe vivendo l’interprete che ha trovato amicizia e conforto nell’amica di sempre, l’ex Spice Girl Victoria Adams Beckham, sono di sconforto e ansia: “Ovviamente questo è stato un periodo infernale per Geri ed è stata in uno stato di assoluto tumulto – cercando di tenere insieme le cose per i bambini mentre si sgretolava silenziosamente dentro”.

La stessa fonte ha anche aggiunto che lo scandalo che ha interessato e travolto sia lei sia il marito ha lasciato “la sua vita da favola a brandelli”. “Le speculazioni dei media, insieme a tutti gli interrogatori e i drammi che accadono internamente, hanno lasciato la sua vita da favola a brandelli e lei ha toccato il fondo: fatica a mangiare, dorme a malapena e quasi funziona mentre lotta per affrontare tutto”.

La dimostrazione di sostegno di Geri

Geri sembrerebbe al fianco di suo marito, a livello pubblico, senza alcun tentennamento ma ciò non esclude che posa avere momenti di difficoltà, insicurezza e incertezza rispetto a quel che starebbe condividendo con Horner e con i loro figli, avuti da precedenti relazioni.

Halliwell ora teme che le indagini in corso sulle accuse potrebbero mettere a dura prova il suo matrimonio e teme che potrebbero volerci anni per risolversi, “potenzialmente portare a mesi o anni di drammi legali”, si apprende dai media inglesi che descrivono una situazione di enorme tensione a ansia per via delle inevitabili implicazioni che ciò avrà sulla loro privacy.

I rischi per la carriera di Horner

Horner sta lottando per salvare la sua carriera nonostante sia stato invitato a dimettersi dall’ex capo della F1 Bernie Ecclestone (l’ex boss della F1 li avrebbe presentati, nel lontano 2009 ndr) dopo che un membro dello staff lo ha accusato di “comportamento inappropriato”. Rumors smentiti dall’ex boss del circus attraverso i suoi canali social: “Per chiarire le notizie riportate dai giornali in cui si afferma che avrei sollecitato Christian Horner a dimettersi dalla sua posizione in Red Bull. Sono del tutto false”.

Una foto circolata sui social mostrerebbe il team manager dei bibitari sorridente con i suoi colleghi e gli altri membri del team, ma si tratterebbe comunque di uno scatto non certo di un articolato documento sul suo stato effettivo. I media britannici descrivono anche una lotta interna alla Red Bull per accaparrarsi un ruolo di potere.

Secondo quanto riferito in questi giorni, Horner ha definito le accuse “folli” e ha negato pubblicamente le accuse – pesantissime – che sarebbe state mosse nei suoi confronti. Di certo, considerata la delicatezza delle accuse che lo hanno investito e la necessità di appurare quanto accaduto, è impensabile che la vicenda possa esaurirsi prima dell’avvio dei test e del Mondiale 2024 che partirà il 3 marzo.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...