Virgilio Sport

F1 Gp Australia, Vicky Piria loda Ferrari: "Super". Incredibile: Sargeant non corre, la sua Williams ad Albon

Vicky Piria nuovo volto femminile di Sky Sport F1 sottolinea il buon inizio per la Ferrari dopo le prime libere del Gp d'Australia. Intanto clamorosa scelta della Williams che toglie la monoposto a Sargeant per darla ad Albon

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Una Ferrari d’attacco a Melbourne. Le prime prove libere del Gran Premio d’Australia hanno visto un Charles Leclerc in grande spolvero rifilare quasi 4 decimi alla Red Bull di Max Verstappen apparso in affanno nel cercare la quadra della sua monoposto. A completare l’ottimo inizio della Ferrari il 3° posto del rientrante Carlos Sainz. Una prestazione sottolineata anche dal commento di Vicky Piria: “Super” ha detto la commentatrice di Sky Sport F1.

Intanto all’Albert Park succede l’inaudito. La Williams ha ufficializzato la scelta che ha del clamosoro: il GP d’Australia di Logan Sargeant finisce qui. Dopo che Alexander Albon ha sbattuto a muro nelle fp1 distruggendo la sua monoposto, la scuderia di Groove, non avendo un terzo telaio di riserva ha deciso che sarà l’ex Red Bull a continuare il week end a Melbourne a scapito del povero americano che non l’ha presa benissimo…

Gp Australia: la Ferrari vola, Vicky Piria loda la SF-24

Una bella Ferrari quella ha cominciato il week end del Gran Premio d’Australia. La SF-24 prima con Leclerc e terza con Sainz nelle fp2 a sandwitch sulla Red Bull di Verstappen, è apparsa ok sia sul giro secco che sul passo gara, in simulazione, ottimi risultati sembra abbiano dato gli aggiornamenti portati a Melbourne dal team di Maranello.

A sottolineare il buon risultato delle rosse è stata anche Vicky Piria, il nuovo volto al femminile del team di Sky Sport F1: “Ci sono tanti se e tanti ma in queste prove libere, il circuito è particolare e sicuramente si evolverà già a partire dalle fp3 e poi in qualifica ma il poter correre a basso carico sta aiutando la Ferrari che è stata super prestazionale finora. In rapporto perde un po’ nel secondo settore dove c’è un lungo rettilineo, quindi secondo me devono trovare una soluzione che li faccia andare più veloci”.

Fonte:

Detto di una Red Bull che potrebbe aver bluffato tenendosi del margine per qualifica e gara, Vicki Piria individua anche la possibile sorpresa del fine settimana come già evidenziato dai tempi in fp1: “Secondo me anche la McLaren è messa molto bene, basta poco per fare un salto e fare la differenza. Red Bull? Verstappen ha perso tempo nel programma delle prime due sessioni per un problema all’ala quindi c’è ancora tanto da vedere secondo me in questo week end in Australia”.

Gp Australia, clamoroso Williams: la monoposto di Sargeant ad Albon

Ora è ufficiale. Logan Sargeant non prenderà parte alle qualifiche e di conseguenza al Gran Premio d’Australia. Singolare la decisione presa dalla Williams in seguito al botto di Alexander Albon nelle prime prove libere. Il pilota thailandese ha distrutto la sua monoposto e ha saltato anche le fp2. La scuderia di Groove non ha un terzo telaio di riserva a Melbourne e non riuscirà a riparare la monoposto.

Williams ha così deciso di togliere la monoposto a Sargeant per darla ad Albon. Il Gran Premio d’Australia dell’americano quindi finisce quasi prima di cominciare. Si tratta del secondo forfait dopo quello di Sainz in Arabia Saudita. Ma in quel caso ci fu un impedimento di salute, l’appendicite che aveva colpito lo spagnolo sostituito comunque da Oliver Baerman.

Fonte: Getty

Albon a muro nelle fp1 di Melbourne

La scelta di Williams, impopolare e ingiusta, ha però un senso d’opportunità. Alexander Albon ha dimostrato sin qui di essere più forte e veloce di Sargeant. Lo scorso anno 27 punti per l’ex Red Bull contro un solo punto conquistato dall’americano a Las Vegas. Finora entrambi i piloti Williams non hanno fatto punti ma Albon è arrivato sempre davanti a Sargeant sia in Bahrain che in Arabia Saudita.

F1, Sargeant amaro: “Momento più duro della mia carriera”

Queste le impressioni rilasciate dai piloti della Williams e dal team principal Vowles dopo la decisione della scuderia di Groove di continuare il Gp d’Australia con una solo monoposto togliendola a Sargeant per darla ad Albon dopo che questi aveva distrutto la sua nelle fp1 e in mancanza di una terza scocca.

James Vowles, Team Principal: “E’ inaccettabile non avere il 3° telaio, ma la situazione è questa. Grazie a Logan, è stata una scelta davvero difficile”

Alex Albon: “Nessuno vuole cedere il proprio sedile. Cercherò di massimizzare i risultati nel weekend”

Logan Sargeant: “E’ il momento più duro della mia carriera, ma sono qui per dare tutto al team”

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...