,,
Virgilio Sport SPORT

F1, GP Bahrain: il resoconto della gara

cuircuito di Bahrain
Circuito di Bahrain
29/11/2020 ore 15:10
GP Bahrain
Numero di giri: 57
Lunghezza tracciato: 5.412 KM
Vincitore: Lewis Hamilton
Il racconto della gara

Il racconto della gara

  1. Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo emozionante Gran Premio del Bahrain, appuntamento a settimana prossima per il Gran Premio di Sakhir.18:23

  2. Dopo la vittoria di Hamilton, la classifica piloti aggiornata vede: Hamilton già campione del mondo primo a 332 punti, poi Bottas secondo a 201, terzo Verstappen a 189.18:21

  3. Gran Premio difficile per tutti, condizionata dal bruttissimo incidente di Grosjean al primo giro, poi la lunghissima interruzione e la gara che ha visto trionfare Lewis Hamilton.18:18

  4. LEWIS HAMILTON VINCE IL GP DEL BAHRAIN! Il pilota della Mercedes trionfa per la quarta volta in carriera in Bahrain, eguagliando il record di Sebastian Vettel.18:14

  5. ULTIMO GIRO! Tutti dietro alla safety car in quest'ordine: Hamilton, Verstappen, Albon, Norris, Sainz, Gasly, Ricciardo, Bottas, Ocon e Leclerc, ultimo pilota a punti.18:12

  6. GIRO 56. Continua il regime di safety car, posizioni congelate.18:10

  7. GIRO 55. Dopo il ritiro di Perez, il nuovo podio della gara vede: Hamilton primo, Verstappen secondo e terzo Albon.18:09

  8. GIRO 54. Motore in fiamme per Sergio Perez della Racing Point. I giudici di gara decidono di mandare in pista la safety car.18:07

  9. GIRO 53. Hamilton, Verstappen, Perez, Albon, Norris, Sainz, Gasly, Ricciardo, Bottas, Ocon e Leclerc nelle prime undici posizioni.18:05

  10. GIRO 52. Sainz lotta con Gasly e alla fine riesce a prendersi la sesta posizione con un gran sorpasso.18:03

  11. GIRO 51. Sainz si avvicina molto a Gasly, ma non può utilizzare ancora il DRS. Continua al momento la battaglia a distanza tra i due.18:04

  12. GIRO 49. Al momento, Verstappen vanta il giro più veloce e il relativo punto bonus. Il suo diretto avversario per il secondo posto nella classifica mondiale, Bottas si trova in nona posizione.18:01

  13. GIRO 48. Hamilton, Verstappen e Perez nelle prime tre posizioni. Poi Albon, Norris e Gasly a completare la top-6.17:57

  14. GIRO 47. Pit-stop per Verstappen, che torna in pista e riesce comunque a mantenere la seconda posizione.17:55

  15. GIRO 46. Raikkonen supera Magnussen e abbandona l'ultima posizione.17:54

  16. GIRO 44. Hamilton mantiene il vantaggio di +4 secondi su Verstappen. Dietro continua il duello a distanza tra Bottas e Ricciardo per l'ottava posizione.17:53

  17. GIRO 43. Bottas supera Ocon, si prende la nona posizione e mette nel mirino l'altra Renault di Ricciardo in ottava piazza.17:50

  18. GIRO 42. Nessuna variazione in avanti: Hamilton conduce, poi Verstappen, Perez, Albon, Gasly, Norris, Sainz, Ricciardo, Ocon e Bottas nelle prime dieci posizioni. Dodicesimo Leclerc, sedicesimo Vettel.17:48

  19. GIRO 41. Dopo essere arrivato in ottava posizione, Leclerc rientra ai box e torna in pista in dodicesima piazza.17:46

  20. GIRO 40. Hamilton, Verstappen, Perez, Albon e Gasly nelle prime cinque posizioni dopo il secondo giro di pit-stop.17:44

  21. GIRO 38. Gran battaglia tra Ricciardo e Ocon, alla fine, è l'australiano ad avere la meglio e sale in decima piazza.17:42

  22. GIRO 37. Giro veloce per Verstappen. Rientra ai box Perez, il pilota messicano torna in pista in quinta posizione.17:39

  23. GIRO 36. Hamilton rientra ai box per il pit-stop e torna in pista in prima posizione.17:37

  24. GIRO 34. Tanti pit-stop anche in questo giro, rientra ai box anche Verstappen.17:36

  25. GIRO 33. Russell cerca di avvicinarsi a Leclerc, in avanti Hamilton resta stabilmente in prima posizione.17:36

  26. GIRO 32. Bottas utilizza il DRS, svernicia Leclerc e conquista la decima piazza.17:32

  27. GIRO 31. Bottas si avvicina tantissimo a Leclerc e mette nel mirino la decima posizione.17:31

  28. GIRO 30. Hamilton mantiene il distacco su Verstappen, dietro Perez allunga su Albon e resta stabilmente in terza posizione.17:29

  29. GIRO 29. Posizioni congelate: Hamilton primo, poi Verstappen, Perez, Albon, Norris, Sainz, Ricciardo, Ocon, Gasly e Leclerc nelle prime dieci posizioni.17:28

  30. GIRO 28. Bottas supera facilmente Magnussen e sale in undicesima posizione. Ora il pilota della Mercedes mette nel mirino Leclerc, attualmente in decima piazza.17:24

  31. GIRO 27. Staccata lunghissima di Sainz, che sorpassa Ocon e conquista la sesta piazza.17:23

  32. GIRO 26. Leclerc sfida Magnussen, lo sorpassa agevolmente e si prende la dodicesima posizione. 17:22

  33. GIRO 25. Gasly unico pilota in gara a non essersi ancora fermato, attualmente occupa la quinta posizione.17:21

  34. GIRO 24. Giro veloce per Verstappen. Dietro Leclerc rientra ai box per il pit-stop e torna in pista in dodicesima posizione.17:19

  35. GIRO 23. Gran sorpasso di Perez su Gasly, il pilota della Racing Point si porta in terza posizione.17:17

  36. GIRO 22. Dopo i vari pit-stop la classifica vede: Hamilton, Verstappen, Gasly, Perez, Albon, Leclerc, Bottas, Norris, Ocon e Ricciardo nei primi dieci posti.17:16

  37. GIRO 21. Gran momento per Ricciardo, che dopo il pit-stop supera quattro avversari e si porta in dodicesima posizione.17:13

  38. GIRO 20. Hamilton rientra ai box per il pit-stop, Verstappen resta fuori.17:11

  39. GIRO 19. Hamilton, Verstappen, Perez, Albon e Norris nelle prime cinque posizione. Solo ottavo Leclerc, addirittura quindicesimo Vettel.17:10

  40. GIRO 18. Girandola di pit-stop in questo giro, rientrano ai box: Kvyat, Raikkonen e Ocon.17:09

  41. GIRO 17. Pit-stop per Ricciardo, che torna in pista in diciottesima piazza.17:07

  42. GIRO 16. Raikkonen mette nel mirino Russell in dodicesima posizione, in avanti Hamilton allunga su Verstappen.17:07

  43. GIRO 14. Ferrari in grandissima difficoltà: Leclerc superato da Gasly scende in decima posizione, mentre Vettel viene scalzato da Magnussen e finisce in diciottesima piazza, ultimo.17:02

  44. GIRO 13. La direzione di gara ha deciso di infliggere una penaltià di 10 secondi a Kvyat per aver causato l'incidente con Stroll.17:01

  45. GIRO 12. Grande staccata di Sainz che infila Leclerc e si prende la settima posizione. Il pilota della Ferrari cerca di riprendersi la piazza, ma viene superato anche da Ricciardo e scivola nono.17:00

  46. GIRO 11. Giro veloce per Lewis Hamilton, che si porta a +1.337 su Verstappen.16:57

  47. GIRO 10. Hamilton e Verstappen si staccano dal resto del gruppo, poi Perez, Albon, Borris, Ocon, Leclerc e Sainz nelle prime ottave posizioni.16:57

  48. GIRO 9. Leclerc duella con Ocon per la sesta posizione, in avanti Hamilton cerca già di allungare sugli inseguitori.16:54

  49. GIRO 8. Al termine di questo giro la safety car rientrerà ai box.16:52

  50. GIRO 5. Subito pit-stop per Bottas, che approfitta del regime di safety car per cambiare gomme.16:46

  51. SAFETY CAR! Dopo l'incidente che ha visto coinvolto Stroll, subito Safety Car in pista.16:43

  52. GIRO 3. Contatto tra Kvyat-Stroll, chi ne ha la peggio è il pilota della Racing Point che vede la sua monoposto ribaltarsi. 16:43

  53. RIPARTITI! Gran partenza di Hamilton, che resta stabilmente in prima posizione. Poi Verstappen secondo, Perez terz e Bottas quarto.16:40

  54. Si torna in pista coi piloti che si schierano nelle giuste posizione assegnate dalla FIA.16:36

  55. Manca sempre meno alla ripartenza del GP del Bahrain. Si riprenderà con: Hamilton in prima piazza, poi Verstappen, Perez, Bottas e Albon nelle prime cinque posizioni.16:33

  56. UFFICIALE: Il Gran Premio del Bahrain ripartirà alle 16.35 ore italiane.16:25

  57. I replay hanno rivelato che Grosjean si è scontrato con Kvyat ed è uscito di pista ad alta velocità. All'impatto con le barriere, l'auto ha subito gravi danni, spezzandosi a metà e una fuoriuscita veloce di carburante ha provocato l'incendio immediato. Grosjean è riuscito a balzare rapidamente fuori dalla macchina e salvarsi in tempo.15:31

  58. Tanta paura per Grosjean, che però non sembra avere grossi problemi fisici dopo il durissimo impatto e l'incendio della sua monoposto.15:21

  59. BANDIERA ROSSA! La monoposto di Grosjean va a sbattere contro le protezioni del circuito e prende fuoco dopo un durissimo impatto. Gara sospesa.15:17

  60. PARTITI! Grande spunto di Hamilton, che mantiene saldamente il primo posto. 15:14

  61. Inizia il giro di ricognizione del GP del Bahrain.15:10

  62. Grande difficoltà per le due Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc che partirano rispettivamente dall'undicesima e dodicesima posizione.14:44

  63. Dietro le due Mercedes scatteranno le Red Bull di Max Verstappen e Alexander Albon; poi Sergio Perez, Daniel Ricciardo, Esteban Ocon, Pierre Gasly, Lando Norris e Daniil Kvyat.14:43

  64. Nelle qualifiche di sabato, Lewis Hamilton ha conquistato la sua 98ª pole position in carriera. Dietro al neo-campione del mondo in prima file ci sarà Valtteri Bottas, suo compagno di scuderia alla Mercedes.14:40

  65. Il Bahrain International Circuit sarà il teatro del terzultimo Gran Premio valevole per il Mondiale di F1 2020.14:40

PRE GARA

La Formula 1 si appresta a disputare le ultime gare della stagione 2020, con Lewis Hamilton incoronato campione del mondo settimana scorsa in Turchia. Il paddock si è spostato in Bahrain per due gare consecutive che si terranno sul circuito del Sakhir (il Gran Premio di settimana prossima si chiamerà proprio Gran Premio del Sakhir).

Nelle qualifiche è di nuovo Hamilton a conquistare la pole position, salendo così a 98 in totale. Dietro di lui Bottas e Verstappen. Si rivedono tra le prime dieci posizioni le Alpha Tauri di Gasly e Kvyat, in ombra negli ultimi Gran Premi. Appena fuori troviamo le Ferrari, con Vettel a qualificarsi davanti a Leclerc. Passo indietro per Stroll, che dopo la magica pole position in Turchia si piazza solamente tredicesimo.

Griglia di partenza

  1. Lewis Hamilton
  2. Valtteri Bottas
  3. Max Verstappen
  4. Alex Albon
  5. Sergio Perez
  6. Daniel Ricciardo
  7. Esteban Ocon
  8. Pierre Gasly
  9. Lando Norris
  10. Daniil Kvyat
  11. Sebastian Vettel
  12. Charles Leclerc
  13. Lance Stroll
  14. George Russell
  15. Carlos Sainz
  16. Antonio Giovinazzi
  17. Kimi Raikkonen
  18. Kevin Magnussen
  19. Romain Grosjean
  20. Nicholas Latifi

Albo d’oro e statistiche

E’ Sebastian Vettel il pilota con più vittorie, ben quattro (due ottenute in Red Bull e due in Ferrari), davanti ad Alonso e Hamilton, fermi a tre. Il giro più veloce è fermo al 2005 con Pedro de la Rosa a stabilire un tempo di 1’31″447.

F1, GP Bahrain: il resoconto della gara Fonte: Ansa

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...