Virgilio Sport

F1, Leclerc in pole a Monza: griglia sconvolta dalle penalità

Il Gran Premio d'Italia, che si corre nello storico circuito di Monza, vedrà Charles Leclerc scattare dalla prima posizione. La griglia di partenza sarà però sconvolta dalle numerose penalità.

10-09-2022 17:16

La pole position del Gran Premio d’Italia, che si corre nel Tempio della velocità di Monza, se la prende uno straordinario Charles Leclerc, che con la tuta gialla per l’occasione mette una Ferrari rossa davanti a tutti.

Dietro di lui Max Verstappen e Carlos Sainz, ma la griglia di partenza sarà completamente sconvolta dalle tante penalità che i piloti si sono presi per la sostituzione di vari pezzi delle monoposto.

Leclerc poleman annunciato, poi Russell e Norris

Data la raffica di penalità che ha colpito quasi tutti i piloti, che hanno sfruttato il weekend di Monza mer cambiare parti più o meno corposo delle power Unit, Charles Leclerc riesce a prendersi la prima posizione in pista con un giro sontuoso in 1:20.161.

In pista, la seconda piazza va a Max Verstappen, mentre la terza a Carlos Sainz, ma entrambi partiranno molto indietro. L’olandese della Red Bull sarà settimo, con una penalizzazione di cinque posizioni. L’alfiere Ferrari sarà addirittura 18°.

In seconda piazza dunque sulla griglia di partenza vedremo l’alfiere Mercedes George Russell, che in pista aveva ottenuto appena il sesto crono battuto anche dal compagno di box Lewis Hamilton, quinto in pista ma penultimo al via.

Terza la McLaren di Lando Norris, bravissimo come sempre a sfruttare weekend complicati per ricavare il meglio dalla quarta macchina del lotto come potenziale.

Redivivo Ricciardo finisce 4° in griglia, sarà un gran caos

La cosa incredibile è che quasi tutti i piloti domani si potranno anche giocare la vittoria senza avere però la prestazione, e senza essersi meritati nulla in pista. Altri segreti di un regolamento a volte “barbino”, ma stando ai fatti la McLaren di Daniel Ricciardo, disastroso per tutta la stagione, partirà dalla quarta posizione dopo l’ottavo tempo in Q3.

Oggi non è visto quasi per nulla il classico gioco di scie, e dunque in pista quasi tutte le monoposto lottano ad armi pari. Gasly si prende dunque la quinta piazza (era nono in pista), poi Fernando Alonso (che era 10°), e così via appunta Verstappen,De Vries, Zhou e Latifi.

Hamilton dunque penultimo, Sainz 18°.

F1, GP Monza: la griglia di partenza

Vi riportiamo di seguito quella che sarà la griglia di partenza definitiva del Gran Premio d’Italia, a Monza. Quella che vedrete sarà includendo le penalità, e dunque non rispecchia l’ordine di arrivo in pista delle qualifiche:

1. LECLERC Charles (Ferrari)
2. RUSSELL George (Mercedes)
3. NORRIS Lando (McLaren)
4. RICCIARDO Daniel (McLaren)
5. GASLY Pierre (Alpha Tauri)
6. ALONSO Fernando (Alpine)
7. VERSTAPPEN Max (Red Bull) (-5 posizioni)
8. DE VRIES Nyck (Williams)
9. ZHOU Guanyu (Alfa Romeo)
10. LATIFI Nicolas (Williams)
11. VETTEL Sebastian (Aston Martin)
12. STROLL Lance (Aston Martin)
13. PEREZ Sergio (Red Bull) (-10 posizioni)
14. OCON Esteban (Alpine) (-5 posizioni)
15. BOTTAS Valtteri (Alfa Romeo) (-15 posizioni)
16. MAGNUSSEN Kevin (Haas) (-15 posizioni)
17. SCHUMACHER Mick (Haas) (-15 posizioni)
18. SAINZ Carlos (Ferrari) (Back to the Grid Penalty)
19. HAMILTON Lewis (Mercedes) (Back to the Grid Penalty)
20. TSUNODA Yuki (Alpha Tauri) (Back to the Grid Penalty)

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...