Virgilio Sport

F1, tutti contro la Fia dopo il Gp d'Australia

La pessima gestione del Gran Premio di Melbourne nel mirino di appassionati e addetti ai lavori

03-04-2023 09:03

F1, tutti contro la Fia dopo il Gp d'Australia Fonte: Getty Images

Polemiche a non finire per la gestione della direzione gara del Gran Premio d’Australia di Formula 1. La tripla bandiera rossa e la ripartenza da fermi a due giri dalla conclusione, con gli incidenti che ne sono seguiti, hanno scatenato le critiche di addetti ai lavori e non: una bufera che proseguirà nelle prossime settimane, fino al Gp d’Azerbaigian di fine aprile.

“FIA, hai imbarazzato te stessa oggi con la F1. Che confusione totalmente non necessaria. Per favore, ricordatevi tutti che questo è in prima battuta uno sport e poi in secondo luogo un intrattenimento. Non il contrario”, è il tweet pesantissimo del campione del mondo di MotoGp Casey Stoner, che riassume un po’ il pensiero di molti tifosi e tanti addetti ai lavori, inviperiti contro la nuova direzione seguita dalla proprietà americana.

Il campione del mondo Max Verstappen ha vinto la corsa ma è tutt’altro che felice al termine del Gp: “Non ho capito il bisogno di una bandiera rossa alla fine: se avessimo avuto una Safety Car e poi una rolling start normale non avremmo avuto tutti questi incidenti, ma un finale normale. Quindi i problemi se li sono creati da soli in direzione gara. C’è stata confusione, ne parleremo a Baku”.

Carlos Sainz è stato uno dei piloti più penalizzati: retrocesso in dodicesima posizione, lo spagnolo si à lasciato andare ad un commento durissimo, “Ci hanno derubato”.

Anche George Russell è rimasto choccato dalla bandiera rossa, che lo ha fortemente penalizzato prima del ritiro: “La bandiera rossa ci ha rovinato la gara, è una barzelletta. Era una decisione che non era necessaria secondo me: lo abbiamo visto in Arabia Saudita nel 2022, quindi non so perché è stata utilizzata questa volta”.

A scatenarsi contro la Fia anche Hulkenberg: “Ci saranno grandi discussioni. Devo guardare in TV tutto quello che è successo. Dal punto di vista dai fan sicuramente avranno gradito il tutto, ma dal punto di vista di piloti e team tutto questo caos può essere frustrante”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...