Virgilio Sport

Figc, il presidente Gravina minaccia la Juventus: è bagarre sui social

Il tema Superlega non è stato ancora abbandonato, il n.1 della Federcalcio ricorda al club bianconero i rischi che corre

Pubblicato:

Ha parlato di tutto il presidente della Figc Gabriele Gravina intervistato da Repubblica, dalla situazione della Nazionale chiamata a qualificarsi per i Mondiali di Qatar 2022 al razzismo, dalla crisi delle squadre italiane che in Europa non riescono a far strada al celebre indice di liquidità che metterebbe a rischio l’iscrizione di alcuni club ma ha anche lanciato avvertimenti precisi tornando sul caso mai seppellito della Superlega.

Gravina:  la Juve è fuori se aderisce a Superlega

A precisa domanda sul caso-Superlega il presidente della Federcalcio risponde così:

“Quel contratto è un’ipotesi progettuale. Se diventasse realtà, la Juventus sarebbe fuori dal campionato italiano. La Superlega è la risposta sbagliata a un’esigenza reale. Anche l’Italia deve ragionare su come migliorare la qualità del campionato e renderlo più appetibile per i mercati in espansione come quello arabo dove al momento raccoglie poco”

Gravina studia soluzioni per il caso plusvalenze

La Juve rientra anche nel discorso sullo scandalo plusvalenze, Gravina parla delle possibili soluzioni: «Sul piano sportivo, potremmo arrivare a considerare solo il saldo attivo delle operazioni: se fai lo scambio di figurine, non hai un vantaggio. Studiamo soluzioni per togliere la tentazione.

Sul piano civilistico, resta il problema della valutazione oggettiva di un calciatore. Ma su questo è al lavoro la giustizia, non solo sportiva».

Per i tifosi la Juventus non rischia nulla

Parole che però non spaventano i tifosi, a giudicare dai commenti sui social:

“Aridaje. Questo ancora non ha capito che SE la sentenza UE sarà favorevole alla Superlega lui non può escludere proprio nessuno. Fossi in lui, piuttosto mi concentrerei sui play-off di domani, perché una mancata qualificazione potrebbe costargli cara…” oppure: “Parole al vento. Finché c’è la disposizione di un Tribunale che vieta l’applicazione di sanzioni, Gravina può dire quel che vuole ma non può fare nulla”

C’è chi scrive:

“Non esiste nulla che possa legare la Superlega al campionato italiano se non io fatto che lui è un leccapiedi di Ceferin. Dal punto di vista legale questa cosa però conta poco” e infine: “Gravina oggi c’è domani non credo proprio………..la Juve ci sarà sempre”.

Figc, il presidente Gravina minaccia la Juventus: è bagarre sui social Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...