Virgilio Sport

Fiorentina: Bufera su Jovic, il giocatore costretto a scusarsi ma il web non perdona

Diventano un caso le dichiarazioni di Jovic sull'approdo alla Fiorentina. Le scuse non bastano, tifosi viola ancora irritati con l'attaccante serbo.

02-11-2022 09:47

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

È caso Jovic alla Fiorentina. Le scuse dell’attaccante serbo non sono servite a placare l’ira dei sostenitori viola, irritati per le sue dichiarazioni al portale ATV che tanto hanno fatto discutere. La retromarcia e il successivo chiarimento di Jovic non hanno spento, infatti, le polemiche sui social. Non bastassero i gol col contagocce e le difficoltà di ambientamento, insomma, ora l’ex Real è nel mirino anche per le sue parole. Quelle ultime parole famose che hanno indispettito i supporter della Fiorentina.

Fiorentina e top club, le parole di Jovic sotto accusa

Ma che ha detto Jovic al punto da far scoppiare la bufera? “La scorsa estate ho ricevuto offerte migliori a livello economico di quella viola ma ho deciso solo dopo aver pensato a ogni aspetto e cosa mi avrebbe portato ogni singola proposta ricevuta. Tutti sanno che ho fatto un sacrificio finanziario per venire qui, ritengo che siamo un buon trampolino di lancio per tornare alla mia vecchia forma e poi tornare a giocare in un grande club”.

Le scuse di Jovic: “La Fiorentina è un grande club”

Insomma, i grandi club lo volevano subito, Jovic però avrebbe pensato prima a ritrovare la miglior forma a Firenze, poi a tornare in una “grande” al top della condizione (e a condizioni più vantaggiose, evidentemente). Questo, almeno, è quanto si intuisce dalle frasi riportate. Nella serata di ieri, tuttavia, è arrivato il chiarimento. “Mi dispiace se la mia risposta è stata interpretata male”, ha fatto sapere Jovic. “Mi sento molto bene alla Fiorentina, sono completamente concentrato sulla mia stagione qui e non ricordo di essere stato più felice e realizzato”.

Le scuse non bastano, tifosi Fiorentina contro Jovic

Tutto risolto, dunque? Non proprio. Cristian è ancora indignato: “Ma chi ci crede a ste scuse imposte dalla società, ci mancava solo aggiungesse: Sognavo di giocare qui fin da bambino”. Lorenzo passa alle “minacce”: “Adesso, o Jovic vince la Scarpa d’Oro e ci fa arrivare in Champions League, oppure spazio all’altro attaccante che abbiamo (più scarso, non mi interessa)”. Molti tifosi si lasciano andare a reazioni decisamente più aspre. Carlo va controcorrente: “Ha detto quel che pensa e quel che pensano tutti. Al momento la nostra amata Fiorentina non è un top team europeo”. E un altro fan aggiunge: “Tutto sto puzzo sulle parole di Jovic quando Odriozola disse le stesse parole non fu fatto…ma d’altronde Jovic non fa le foto agli Uffizi o al David“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...