,,
Virgilio Sport SPORT

Gol e polemica: Arnautovic segna e perde la testa

L'attaccante austriaco parte dalla panchina, poi entra, segna e si scatena in un'esultanza polemica.

Marko Arnautovic si è subito messo in luce nella prima partita di Euro 2020, nella quale la sua Austria è riuscita a battere la Macedonia del Nord per 3-1.

L’attaccante ex Inter e West Ham è partito dalla panchina, poi è entrato a gara in corso al posto di Kalajdzic, riuscendo anche a segnare il goal che ha chiuso definitivamente la partita.

A colpire particolarmente è stata l’esultanza dell’attuale attaccante dello Shanghai Port, che ha iniziato a gesticolare e puntare il dito in direzione di qualcuno, anche se non è ancora chiarissimo chi.

Alcune ipotesi vedrebbero Alioski, esterno mancino della Macedonia del Nord, come il ‘destinatario’ della sfuriata di Arnautovic.

Tornando a centrocampo dopo il goal, infatti, il classe 1989 ha anche dato un buffetto al numero 8 avversario, anche se più come un segno di amicizia che di rabbia.

OMNISPORT | 13-06-2021 20:45

Gol e polemica: Arnautovic segna e perde la testa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...