Virgilio Sport

Il Napoli è in prima pagina, ma i tifosi sono sul piede di guerra

L'ampio risalto dato da alcuni quotidiani alla vicenda dei furti delle auto di Spalletti e della signora Demme scatena polemiche e perplessità.

Pubblicato:

Il Napoli è in prima pagina, si parla finalmente degli azzurri nella parte più importante della Gazzetta dello Sport di oggi. Perché sono primi in classifica a punteggio pieno, o perché domani andranno a caccia dell’ottava vittoria dall’inizio del campionato, circostanza che consentirebbe di eguagliare lo storico record stabilito dal Napoli di Sarri nella stagione 2017-18? Ma no: si dà tanto spazio agli azzurri perché negli ultimi tre giorni sono state rubate la Panda di Spalletti e la 500 in uso alla moglie di Demme.

Spalletti e Demme, “il caso” che indispettisce i tifosi

“Il caso”: così è presentata la vicenda dei due furti in tre giorni a danno prima della moglie del centrocampista, che non ha più trovato la Fiat 500 parcheggiata non lontano dalla sua abitazione nei pressi del parco Virgiliano, nell’esclusivo quartiere di Posillipo, e poi dell’allenatore, che aveva lasciato la sua spartana Panda proprio all’esterno dell’Hotel Britannique, l’albergo che lo ospita da quando guida il Napoli. Due auto non di lusso, due furti in tre giorni. Ma nella città delle guerre di camorra, degli altarini ai giovani boss uccisi, della microcriminalità dilagante, può mai far notizia il furto di due vetture? Anche perché gli inquirenti non c’è alcuna correlazione tra i due episodi, nessuna manovra intimidatoria ai danni del Napoli: si è trattato semplicemente di un caso.

La certezza dei fan: Vogliono destabilizzare il Napoli

I tifosi del Napoli hanno una certezza: “Per ricevere tanta attenzione, al Napoli devono accadere solo guai: Insigne che non rinnova, i furti d’auto, gli sfoghi di De Laurentiis. Vincere tutte le partite non basta”. Qualcuno elenca episodi accaduti altrove: “Solo negli ultimi anni ricordo rapine ai danni di Smalling, Nainggolan, Icardi, Dzeko, Balotelli, Pogba, Cavani e tanti altri: in nessun caso sono finiti in prima pagina”. C’è chi se la prende anche con Il Mattino: “Pure qui il richiamo in prima: ‘Sparite le auto di Spalletti e Demme, indaga la Procura’. Eccolo il fuoco amico pronto a disturbare gli azzurri”. Per molti il disegno è chiaro: “Riparte lo Sputtanapoli, il Napoli davanti alle due milanesi dà fastidio”. E ancora: “Incredibile, lo stesso spazio – anzi di più – riservato al Napoli dopo la vittoria a Firenze: sempre la solita storia”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...