,,
Virgilio Sport SPORT

Il Napoli perde due punti e tre campioni, tifosi furiosi con l'arbitro

L'incredibile epilogo della sfida col Sassuolo scatena le polemiche: nel mirino la malasorte e, soprattutto, le controverse decisioni di Pezzuto

01-12-2021 22:51

Due punti persi. E anche tre campioni in infermeria. Il gol annullato al Sassuolo nel recupero non restituisce il sorriso ai tifosi del Napoli, che si sentono defraudati. Dalla Dea Bendata anzitutto, che ha messo ko uno dopo l’altro prima Insigne, poi Fabian, quindi Koulibaly. E anche dalle decisioni dell’arbitro Pezzuto, suo malgrado determinante ma in negativo, con quella punizione del 2-2 del Sassuolo che molti giurano dovesse essere concessa, ma in favore degli azzurri.

Sassuolo-Napoli, azzurri spreconi in avvio

Il Napoli parte bene, ma il gol non arriva. Qualche errore di troppo in fase di ultimo passaggio o di conclusione a rete e si rimane sullo 0-0. I tifosi non sono troppo critici sui social: “La sensazione è quella che possiamo fare gol da un momento all’altro, speriamo bene”. Un altro fan è appena più severo: “Lontano parente del Napoli che ha battuto la Lazio, comunque non male. Manca l’ultimo passaggio”. Qualcuno recrimina per i tanti gol mangiati e chiama in causa un calciatore in particolare: “Zielinski a fine partita ci spiegherà come si fa a mangiarsi un gol del genere”. Qualcuno critica Insigne, ma molti difendono la prestazione del capitano: “Uno dei migliori in campo, altro che delusione”. Il peggiore in campo è un alto: “Ma solo per me il peggiore dopo 45′ è l’arbitro Pezzuto?”.

Napoli, nella ripresa si fanno male tutti

Dopo l’intervallo cominciano i guai per il Napoli: fuori Insigne. “Non è detto che sia un male”, sussurra qualcuno. E infatti arrivano i gol di Fabian e Mertens, che sembrano spianare la strada alla vittoria. Ma si fa male anche lo spagnolo e c’è chi domanda sui social: “Perché Politano? Spalletti ha sbagliato il cambio”. Il Napoli arretra il baricentro, poi perde per infortunio pure Koulibaly. “Per favore prima dell’Atalanta portiamo la squadra al santuario di Montevergine“, suggerisce un fan. Nel finale si materializza la beffa, ma esplodono le proteste per la punizione del 2-2 clamorosamente invertita dall’arbitro: “Era fallo per noi, è scaturito il 2-2. E ovviamente il Var non poteva intervenire”. Non attenua le polemiche la successiva decisione di Pezzuto sul gol del 3-2 di Defrel: “Doveva fischiare fallo già in tempo reale, senza rivederla allo schermo”, tagliano corto in tanti.

 

 

SPORTEVAI

Il Napoli perde due punti e tre campioni, tifosi furiosi con l'arbitro Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...