Virgilio Sport

Inter, diversi nomi per il dopo Inzaghi: c'è anche l'opzione Juric

Il futuro dell'attuale tecnico nerazzurro è legato ai risultati della parte finale della stagione in corso. Tra i papabili anche l'attuale allenatore del Torino.

05-04-2023 10:05

Nonostante il pareggio conquistato, all’ultimo secondo, all’Allianz Stadium contro la Juventus, continuano le voci che vorrebbero Simone Inzaghi via dall’Inter al termine della stagione in corso. Tantissimi i nomi che circolano come possibili sostituti.

Inter, la soluzione interna non convince molto

Simone Inzaghi è ancora al suo posto e, con un finale di stagione importante, potrebbe anche conquistarsi la riconferma sul campo. Tuttavia, la società nerazzurra starebbe vagliando altri profili, in caso di addio al termine della stagione in corso.

La soluzione interna, ovvero affidare la panchina a Christian Chivu (attuale allenatore della Primavera) non convincerebbe molto. L’intenzione sarebbe quella di puntare su un profilo più importante, soprattutto a livello di esperienza maturata in panchina.

Inter, da Conte a Mourinho: i sogni dei tifosi

Tanti tifosi nerazzurri spingono per il ritorno di Antonio Conte. Dopo aver concluso la sua esperienza alla guida del Tottenham, il tecnico italiano vuole tornare ad allenare in Serie A. Tornare all’Inter sarebbe un grande stimolo per Antonio Conte che, a Milano, sponda nerazzurra, ha fatto benissimo. Il problema? L’ingaggio del tecnico, abituato a stipendi importanti.

C’è anche chi spera in un José Mourinho bis. Al momento il tecnico portoghese non ha ancora fatto sapere cosa farà il prossimo anno, anche se a Roma sono abbastanza sicuri che possa restare per un’altra stagione. L’Inter starebbe osservando con attenzione l’evolversi della situazione.

Dopo Inzaghi, attenzione al nome di Juric

Roberto De Zerbi piace ma pare improbabile che possa lasciare la Premier League, torneo in cui si sta divertendo. Secondo la Repubblica, ci sarebbe un’ulteriore pista che porta a Ivan Juric.

L’attuale allenatore del Torino ha tanto carisma e quella verve necessaria per un ambiente frizzante come quello nerazzurro. Inoltre, conosce alla perfezione la difesa a tre e, ovunque è stato, ha trasmesso tanta grinta alla sua squadra. Potrebbe riaccendere l’entusiasmo attorno all’Inter. Tuttavia, prima di ogni discorso, bisognerà vedere i prossimi risultati che conseguirà sul campo Simone Inzaghi, sia in campionato che in Coppa Italia e, soprattutto, in Champions League.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...