Virgilio Sport

Inter, è il momento: ore decisive per il passaggio di Skriniar al Psg

Il club nerazzurro aspetta in serata un rilancio dei francesi per lasciare andare il difensore slovacco già in questa finestra di mercato. Si lavora per il sostituto.

30-01-2023 19:42

L’avventura di Milan Skriniar con la maglia dell’Inter è ormai arrivata agli sgoccioli. Però resta ancora da capire se la sua partenza avverrà già nelle ultime ore di questo mercato di gennaio oppure se il difensore slovacco dovrà aspettare la prossima stagione per accasarsi in Francia e iniziare la sua nuova esperienza con il Paris Saint-Germain. I nerazzurri stanno intanto lavorando per trovare presto un sostituto.

Skriniar, l’Inter aspetta il Psg

La partita contro l’Empoli terminata con un’espulsione potrebbe davvero essere stata l’ultima di Skriniar con la maglia dell’Inter, oltretutto con la fascia da capitano. Ma lo slovacco ha già firmato con il Psg e sta cercando di capire se il suo trasferimento potrà essere istantaneo. La prima offerta del club francese da 10 milioni di euro è stata rifiutata dalla dirigenza nerazzurra, che vuole di più.

Il club di Viale della Liberazione in teoria chiede il doppio per far partire Skriniar in queste ore. Ma è molto difficile che il Psg arrivi ai 20 milioni. Un rilancio dovrà esserci per forza e anche entro la serata. L’Inter non vuole arrivare all’ultimo giorno di mercato senza sapere con certezza il destino dello slovacco. I francesi sono disposti a salire a 12-13 milioni più magari qualche facile bonus.

Inter, il destino segnato di Skriniar

Comunque vada, non sarà un bel finale di avventura con la maglia dell’Inter per Skriniar. Perché se dovesse andare via subito, l’ultimo ricordo sul campo sarebbe un cartellino rosso. Mentre, se dovesse restare fino al termine della stagione, lo farebbe giocando senza più la fascia da capitano e poi senza far guadagnare nulla al club nerazzurro, liberandosi appunto a parametro zero.

Beppe Marotta e Piero Ausilio sono d’accordo con Simone Inzaghi. Se il Psg dovesse arrivare entro pochissime ore a 15 milioni, allora Skriniar lascerebbe subito Milano per iniziare il suo ambientamento con il club francese ricco di grandi campioni come Lionel Messi, Kylian Mbappé, Neymar, Marco Verratti, Gianluigi Donnarumma e un ex nerazzurro come Achraf Hakimi.

Inter, il prescelto è Demiral

Il club milanese sta di certo lavorando per trovare all’istante un sostituto di Skriniar. Il nome preferito dalla dirigenza dell’Inter è quello di Merih Demiral, difensore turco classe 1998 in forza all’Atalanta. Le due società hanno anche avviato la trattativa per provare a raggiungere un’intesa su cifre e formula dell’operazione. Si parla infatti di prestito con diritto di riscatto.

La cosa curiosa è che le due squadre si ritroveranno in campo nel quarto di finale di Coppa Italia a San Siro soltanto un’ora dopo la chiusura del mercato invernale. Martedì alle 20 ci sarà lo stop alle trattative e alle 21 il calcio d’inizio di una partita così importante. Se Skriniar dovesse partire subito verso Parigi, allora Demiral passerebbe dai nerazzurri di Bergamo a quelli di Milano.

Inter, è il momento: ore decisive per il passaggio di Skriniar al Psg Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...