,,
Virgilio Sport

Inter, frenata per Dybala: gli esuberi in avanti bloccano la Joya

L'Inter sta provando a chiudere Lukaku e intanto studia come portare Dybala alla Pinetina. Sarà fondamentale vendere due o tre punte.

21-06-2022 08:24

In questo momento del calciomercato le trattativa possono modificarsi in modo davvero rapido, tanto che gli scenari possono cambiare davvero in un lampo, proprio come sta succedendo all’Inter.

Nelle ultime ore della giornata di ieri si era registrata un’accelerata per Romelu Lukaku, mentre questa mattina viene riportata una brusca frenata per Paulo Dybala. 

Lukaku sempre più nerazzurro: accordo davvero a un passo

Per Big Rom, l’Inter ha iniziato una trattativa a oltranza che però sembra stia dando i frutti sperati. Infatti, se nel corso della giornata di ieri rimaneva una certa distanza tra domanda e offerta, coi Blues che stanno già facendo un bello sforzo per accontentare tutti, in serata erano arrivate buone notizie.

Come riportato da Sportmediaset, ieri sera l’Inter ha aumentato la sua offerta per il prestito di Lukaku, passando da sette a nove milioni (sette di parte fissa più due di bonus) oltre ad assumersi l’onere dell’intero ingaggio del belga. 

Non è ancora l’offerta perfetta, ma ci manca davvero poco. Questa sarà certamente la settimana giusta per arrivare all’ufficialità del belga, un obiettivo ormai dichiarato anche da Marotta, che non vuole più nascondersi e punta al tridente, anche se per Dybala non sarà così semplice.

 Per Dybala invece l’Inter è più lontana

Il problema per l’ingaggio di Paulo Dybala è semplicemente il sovraffollamento che rischia di crearsi nel reparto avanzato dell’Inter. L’ingaggio e il contratto della Joya sarebbero importanti, e i nerazzurri devono valutare bene ogni operazione in questo momento. 

L’accordo sarebbe anche già stato trovato, un triennale da sette milioni più bonus a stagione, ma prima di tutto i nerazzurri devono pensare a liberarsi di alcune pedine ormai di troppo ad Appiano Gentile. 

Al momento dunque, Dybala è leggermente più lontano da Milano, ma rimane fiducia sul suo arrivo. 

Inter, in attacco qualcuno deve partire

Viene da se che, se il problema è un reparto avanzato troppo pieno, Marotta inizierà presto la sua opera di sfoltimento. Il problema è che sono davvero in pochi, a parte Lautaro Martinez, ad avere mercato.

Al momento i nerazzurri registrano appena un tiepido interesse per Edin Dzeko da parte del nuovo Valencia di Gennaro Gattuso, ma i discorsi si sono fermati li. Su Alexis Sanches pesa l’ingaggio enorme, e infatti l’unica soluzione al momento sarebbe quella di mandarlo via con una buonuscita importante. 

Correa invece è un fedelissimo di Inzaghi, ma potrebbe partire per la giusta offerta. Il problema è che a ora nessun club, ne in Italia ne in Europa, si è fatto avanti per l’argentino. 

Per la Joya dunque si dovrà pazientare leggermente di più, mentre per il belga la tavola sembra ormai apparecchiata.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Inter, frenata per Dybala: gli esuberi in avanti bloccano la Joya Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...