,,
Virgilio Sport SPORT

Inter-Juventus, bufera su Bonucci: il web non perdona lo sfogo finale

Il giocatore bianconero nel mirino dopo aver spinto il segretario dell'Inter al gol di Sanchez che ha deciso la Supercoppa

13-01-2022 08:29

Per il momento non si è neanche scusato. Non c’è traccia di mea culpa nei post sui social di Leo Bonucci che sia su twitter che su Instagram si è limitato a guardare avanti dopo il ko in Supercoppa con l’Inter. Il difensore scrive:

“Abbiamo lottato ma non è bastato. Complimenti all’Inter. Sabato c’è un’altra partita e servirà vincere per continuare ad inseguire l’obiettivo. FORZA JUVE”.

Nessun riferimento al brutto gesto nel finale del secondo tempo supplementare, quando era a bordo campo, pronto ad entrare per i rigori, che ormai tutti davano per certi prima che Sanchez chiudesse i giochi.

La reazione di Bonucci vista da tutti in tv

Dopo il gol Leo, furioso, si è messo a litigare con il segretario dell’Inter, Mozzillo. Nel video che impazza sui social si vede il difensore bianconero alzare quasi le mani sul dirigente nerazzurro che cerca di scrollarsi le mani di Leo da dosso.

Un gesto visto da tutti e che ha scatenato l’indignazione generale sui social.

I tifosi condannano Bonucci per il suo gesto

Il web da ieri sera non parla quasi d’altro: “Imbarazzante…..e poi fa lo sportivo fuori dal campo …..e in campo fa il bulletto” o anche: “Non to levi sto vizio di mettere le mani addosso alla gente più piccola. Sei un altro Ibrahimovic“, oppure: “Vai casa dai che è tardi… Vai a fare la pastasciutta”.

C’è chi scrive: “E #FinoAllaFine non lo scrivi? Ah forse eri occupato a mettere le mani addosso alle persone. Buffone”, chi evoca personaggi di Gomorra: “Bonucci in versione Genny Savastano non ci sta” e chi ricorda: “Quello che fosse Bonucci lo avevamo già capito questa estate, quando ricattó le alte cariche di Stato per fare la sfilata degli europei nonostante la pandemia”.

Nessuno ha il coraggio di difendere il difensore della Juventus: “arroganza, presunzione, maleducazione, cafoneria… Un pessimo esempio di uomo!” o anche: “bella la sceneggiata alla fine. Perché non te la prendi con i tuoi compagni che non sono stati in grado di fare fallo?!? O il fenomeno di allenatore che aspetta l’ultimo secondo per fare il cambio…remember Madrid?!?” e infine: “La tensione non deve autorizzare comportamenti simili…Ci sono tante persone che vi guardano, e che non devono prendere esempio da tali episodi”.

Tu da che parte stai? E’ giusta la sanzione rifilata a Bonucci o il giudice sportivo è stato troppo buono? Dicci la tua nel sondaggio!

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...