Virgilio Sport

Inter-Milan, derby di mercato per il giovane asso: il web si divide

Sta per scatenarsi l'asta su Julian Alvarez, stella del River Plate: i principali club europei pronti ad affondare il colpo

04-01-2022 11:21

Ventuno presenze, 18 gol e 7 assist con la maglia del River Plate. Miglior giocatore sudamericano del 2021, secondo i sondaggi appena fatti da El Pais, 22 anni da compiere il prossimo 31 gennaio. Julian Alvarez è la nuova stella del calcio argentino: attaccante di potenza ed eleganza, la sua rapida esplosione ha fatto drizzare le antenne di tutti i principali club europei.

Tra queste, innanzi tutto l’Inter, che lo sta seguendo con attenzione, ma anche il Milan sembra intenzionato ad iscriversi all’asta. Il giocatore nato a Calchìn ha una clausola rescissoria di 20 milioni di euro: il prezzo è fissato, vedremo chi arriverà per primo.

Il sogno dei tifosi

I tifosi sognano, perché il talento del giovanotto è di quelli rari a vedere in circolazione, ma sanno che sarà difficile aggiudicarselo proprio per questo motivo. “Se deve venire in Italia, andrà all’Inter, dove troverà altri argentini che lo aiuteranno a star bene. L’Inter comunque quest’estate potrà acquistare massimo un attaccante importante tra Scamacca, Alvarez e Raspadori, dato che Correa, Lautaro e Dzeko probabilmente saranno dei nostri anche nella prossima stagione. Io comunque credo che andrà all’estero”.

Quell’omonimia che fa paura

Certo, il nome non evoca ottimi ricordi nell’ambiente interista: “Se dev’essere uguale all’ultimo Alvarez arrivato all’Inter, quello che sapeva usare solo il sinistro e il destro manco lo usava x camminare, è meglio che rimanga dove sta!”. Il riferimento, presente in molti commenti di tifosi interisti, è a quel Ricky Alvarez che non ha lasciato ottimi ricordi nell’ambiente nerazzurro.

Ma l’omonimia non può certo rappresentare un ostacolo, piuttosto qualcuno ci va con i piedi di piombo vista la giovane età: “Pare bravo! E lo é! Altroché se lo é!!! Ma come tutti i giocatori presi dal Sudamerica (negli ultimi 10-15 anni), alla fine sarà un po’ una scommessa…c’é da decidere se puntarci o no!”. “Se fosse vero sarebbe un grandissimo acquisto e per 10 anni non avrebbe problemi in attacco e poi si adatterebbe al attuale gioco che vuole Simone Inzaghi“.

Il talento non si discute

Il talento, in ogni caso, non si discute: “È fortissimo! Chi lo prende fa un affare”. “Di sicuro non in Italia, si sta già scatenando un’asta tra i maggiori club europei”. E i milanisti, a loro volta, sono alla finestra: “Lo porterei subito al Milan… Serve più che difensore e centrocampo”. Chi è imparziale, invece, non può sfuggire all’ironia: “Su dai fate l’asta poi vi accorgerete di aver comprato un Pancev sudamericano”. “Giocatore fortissimo. Ma in Italia dormiamo come pesci! Ma anche se dovesse prenderlo qualche italiana, non giocherebbe, quindi meglio che va altrove”.

Inter-Milan, derby di mercato per il giovane asso: il web si divide Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...