,,
Virgilio Sport

Inter, nessuna invidia per la Juve: Non è inferiore a Vlahovic

I tifosi nerazzurri celebrano l’ennesimo gol di Lautaro Martinez con la maglia della nazionale argentina: “Dimostra di essere un top”

28-01-2022 12:07

L’arrivo di Vlahovic alla Juventus ha creato uno scompiglio totale nel mondo del calcio italiano. Nessuno si aspettava che la società bianconera si potesse esporre in questo modo per l’attaccante nel corso della finestra di mercato di gennaio. Una spesa che si aggira intorno ai 75 milioni di euro per un giocatore di 22 anni e con un grande futuro davanti. 

Inter: i tifosi applaudono Lautaro Martinez

Il colpo della Juventus ha avuto un effetto su tutto il campionato, a partire dall’Inter. I nerazzurri sono reduci dallo scudetto della scorsa stagione e anche in questo campionato, nonostante le cessioni, si sono affermati come la prima forza della serie A. Un vantaggio che i tifosi vorrebbero mantenere anche per le prossime stagioni in modo da aprire un vero e proprio ciclo. 

Nessuna invidia per la Juve

A dare manforte ai tifosi dell’Inter arriva l’ennesimo gol con la maglia della nazionale di Lautaro Martinez come testimoniato anche dal giornalista Enrico Turcato che su Twitter scrive: “I numeri di Lautaro Martinez con la nazionale sono eccezionali: 18 gol in 36 partite a soli 24 anni. Con 6 reti è al pari di Messi il miglior marcatore argentino in queste qualificazioni Mondiali. Ho sempre pensato che la nazionale contribuisca a capire il valore di un giocatore”. 

La pensano allo stesso modo i tifosi nerazzurri, convinti che proprio la presenza in rosa di Lautaro Martinez possa diventare un punto di riferimento anche per le prossime stagioni: “Lautaro insieme a Vlahovic e Scamacca è uno dei migliori giovani attaccanti del nostro campionato senza se e senza ma”. Anche Marco esalta le prestazioni dell’argentino: “Il confronto CR7-Messi non può che avere un solo vincitore proprio per quanto fatto con le nazionali. Cristiano rimarrà per sempre superiore all’argentino senza alcun dubbio”. 

Lautaro Martinez: guai a chi lo tocca

Alcuni tifosi hanno paura che il giocatore argentino possa essere uno dei partenti in casa Inter la prossima stagione proprio per fare cassa: “Nessuno ha segnato con l’Argentina più di lui durante il ciclo Scaloni. Ma ricordiamo che per qualcuno è sacrificabile”. Mentre Giovanna pensa già alla coppia del futuro: “Io lo voglio con Scamacca come prima punta. Per me lui è il partner ideale per il classico bomber”. 

Inter, Milan, Napoli, Atalanta, Juventus: chi resterà fuori dalla prossima Champions League dopo gli ultimi colpi di calciomercato? Dicci la tua nel nostro sondaggio!

Inter, nessuna invidia per la Juve: Non è inferiore a Vlahovic Fonte: ANSA Foto

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...