Virgilio Sport

Inter, Pavard torna nel 2024: Inzaghi ha già la soluzione

Stop di circa due mesi per il difensore francese, infortunatosi contro l’Atalanta: gli esami hanno evidenziato una lussazione della rotula. Darmian il suo rimpiazzo, ma c’è anche Bisseck

06-11-2023 13:33

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

L’Inter ritroverà Benjamin Pavard soltanto nel 2024: il difensore francese, infortunatosi al ginocchio nella gara contro l’Atalanta, dovrà stare fermo almeno 2 mesi in seguito a una lussazione della rotula del ginocchio sinistro. Simone Inzaghi è pronto a rilanciare Darmian titolare, ma anche Bisseck ha una chance.

Inter, lussazione alla rotula del ginocchio per Pavard

Lussazione della rotula del ginocchio sinistro: questa la diagnosi dello staff medico dell’Inter riguardo all’infortunio di Benjamin Pavard. Il difensore francese si era fermato sabato nel match contro l’Atalanta, ma soltanto stamattina i sanitari del club nerazzurro hanno conosciuto l’esito degli esami clinici. Secondo quanto comunicato dall’Inter in una nota, Pavard “dovrà portare un tutore funzionale per 3/4 settimane, prima di cominciare il lavoro rieducativo”. Contando anche il recupero, dunque, Pavard resterà fermo circa 2 mesi, tornando a disposizione di Inzaghi soltanto nel 2024.

Inter, Pavard salta Juventus e Napoli

L’Inter dovrà affrontare senza Pavard gli ultimi impegni del 2023, alcuni dei quali piuttosto complicati. Il difensore francese salterà almeno 10 partite, di cui le 3 restanti del girone di Champions League (contro Salisburgo, Benfica e Real Sociedad) e 7 in campionato: tra queste rientra le due delicate trasferte consecutive sui campi di Juventus (26 novembre) e Napoli (3 dicembre).

Inter, Inzaghi pronto a rilanciare Darmian

La profondità dell’organico dell’Inter permette a Simone Inzaghi di dormire comunque sonni tranquilli nonostante l’infortunio di Pavard. Senza il francese, la soluzione più facile da adottare per il tecnico nerazzurro è l’arretramento di Matteo Darmian: il 33enne ha già dimostrato di poter giocare senza difficoltà nella linea difensiva a tre sul centro-destra, oltre che come esterno di fascia, anzi è stato titolare in quel ruolo nelle prime 4 giornate di serie A, in cui l’Inter subì appena una rete (nel 5-1 nel derby). Una scelta che Inzaghi prese proprio per dare a Pavard il tempo di ambientarsi nella sua nuova squadra.

Inter, lo stop di Pavard un’occasione per Bisseck

Inzaghi, tuttavia, ha anche un’altra freccia al proprio arco, soprattutto per far rifiatare lo stesso Darmian in un momento della stagione in cui il calendario è particolarmente fitto di impegni importanti. L’infortunio di Pavard, infatti, potrebbe spingere il tecnico a dare definitivamente fiducia a Yann Bisseck, il 22enne centrale tedesco prelevato dall’Aarhus che finora ha collezionato solo 2 presenze in nerazzurro, contro Monza e Torino, per un totale di appena 8 minuti. Con lo stop di Pavard Inzaghi dovrà vincere le sue incertezze sul potente centrale tedesco e concedergli maggiore fiducia.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...