Virgilio Sport

Inter, solo guai: Lukaku si ferma e Zhang blocca il mercato

L'attaccante nerazzurro, vittima di una distrazione ai flessori, salterà sicuramente il derby contro il Milan e l'esordio in Champions contro il Bayern. Intanto si blocca l'affare-Acerbi

29-08-2022 23:35

La sconfitta contro la Lazio non è piaciuta ai tifosi e neppure a Simone Inzaghi, che ha strigliato i suoi ragazzi dopo il 3-1 all’Olimpico. L’Inter adesso è chiamata a una reazione, già a partire dal prossimo match di campionato contro la Cremonese che precederà il delicatissimo derby del 3 settembre, ma per il tecnico nerazzurro non arrivano buone notizie. Dall’infermeria e non solo.

Inter, il comunicato su Lukaku

Le speranze di vedere Romelu Lukaku nel derby della Madonnina si sono infatti ufficialmente azzerate. Questo il comunicato del club nerazzurro sul belga: “Romelu Lukaku si è sottoposto quest’oggi a esami strumentali presso l’Istituto Humanitas di Rozzano, dopo il risentimento muscolare riscontrato nell’allenamento di ieri mattina. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione dei flessori della coscia sinistra. Le sue condizioni saranno rivalutate la prossima settimana”.

Inter, le partite che salterà Lukaku: addio Milan e Bayern

Questo infortunio costringerà l’attaccante a saltare sia il derby contro il Milan in programma sabato 3 settembre sia l’esordio stagionale in Champions League contro il Bayern Monaco previsto per il 7 a San Siro. L’obiettivo è quello di rivederlo in campo il 13 settembre nella trasferta ceca contro il Viktoria Plzen nella seconda giornata del torneo continentale, ma non sarà semplice.

Simone Inzaghi nel frattempo sta già studiando come sostituire Lukaku. L’idea principale è quella di affiancare Dzeko a Lautaro, la coppia che lo scorso anno è stata titolare. Il tecnico nerazzurro potrebbe però studiare anche altre alternative. Le soluzioni in panchina non mancano sicuramente, però la LuLa resta decisamente l’arma offensiva più potente che ha a disposizione l’ex allenatore della Lazio e adesso l’Inter dovrà rinunciare al duo da oltre 100 gol in un momento già delicato della stagione.

Mercato Inter, Zhang stoppa l’arrivo di Acerbi

I problemi però non finiscono qui, perché proprio quando sembrava tutto fatto per l’acquisto di Francesco Acerbi dalla Lazio, destinato a prendere numericamente il posto di Andrea Ranocchia e a chiudere il mercato dell’Inter in entrata, è arrivato lo stop alla trattativa da parte del presidente Steven Zhang, che non vuole appesantire ulteriormente il monte-ingaggi della squadra.

Acerbi avrebbe dovuto firmare un contratto di un anno con ingaggio da 1,5 milioni netti, al momento troppi per i vertici dell’Inter. I dirigenti stanno provando a persuadere Zhang di concedere una sorta di extra-budget per acquisire una pedina fondamentale per Inzaghi, ma per il momento l’unica soluzione passa dalle cessioni di due giovani che non rientrano nei piani del club, Eddie Salcedo e Lucien Aguomé e dal conseguente risparmio sui rispettivi ingaggi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...