Virgilio Sport

Inter-Verona: Fabbri e Nasca saranno fermati, quanti errori per entrambi in stagione

Arbitro e Var bocciati anche dall'Aia dopo gol di Frattesi ritenuto irregolare per la gomitata di Bastoni, il designatore Rocchi userà il pugno duro

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Quando la settimana scorsa l’Aia comunicò che ad arbitrare Inter-Verona non sarebbe stato più Piccinini, designato in prima battuta, ma Fabbri è sicuro che l’arbitro forlivese abbia accolto la notizia con piacere, vista l’importanza della gara con in campo la capolista ma potesse tornare indietro ne avrebbe fatto volentieri a meno. Bocciata da tutti la sua direzione a San Siro: Fabbri e il varista Nasca sono stati considerati responsabili sul gol decisivo di Frattesi, segnato dopo palese gomitata di Bastoni a Duda.

Fabbri e Nasca saranno fermati da Rocchi

Impossibile far finta di niente: da matita blu l’errore di arbitro e Var al Meazza che ha scatenato le ire del ds Sogliano e di tutto il Verona ieri. Entrambi verranno fermati per le prossime gare. Per l’Aia, nel dettaglio, non aver sanzionato l’intervento di Bastoni su Duda poco prima del gol del 2-1 di Frattesi è stato un errore netto. Per Fabbri e Nasca non si tratta di una bocciatura totale o di una sospensione da parte dei vertici arbitrali, ma solo di uno stop temporaneo precauzionale anche se entrambi sono recidivi.

Per Fabbri c’erano già tre errori gravi in stagione

Fabbri quest’anno non è stato sempre impeccabile, anzi. Prima di Inter-Verona c’erano state altre tre partite in cui aveva commesso errori gravi. Era al Var in Genoa-Juve quando non intervenne per per determinare l’espulsione di Malinovskyi dopo il fallaccio su Yildiz e non disse nulla sul mani in area del genoano Bani ma anche in precedenza era stato protagonista in negativo.

L’arbitro ravennate era stato assai criticato per Monza-Juve per un angolo che non c’era e da cui nacque il gol del vantaggio bianconero. Critiche anche per Genoa -Napoli, quando convalidò il gol di Bani nonostante una spinta netta a due braccia su Anguissa.

Nasca aveva fatto danni già diverse volte

Recidivo anche il varista Nasca che venne apertamente attaccato da Thiago Motta dopo un Lecce-Bologna e soprattutto dopo aver dato l’ok sull’episodio forse più clamoroso di questo girone d’andata, quello del 27 agosto in Juventus-Bologna con Ndoye falciato in piena area da Illing jr e per quanto accaduto in Juventus-Verona con due gol annullati, la “scena” di Faraoni e la manata di Gatti non sanzionata.

Inter-Verona: Fabbri e Nasca saranno fermati, quanti errori per entrambi in stagione Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...