,,
Virgilio Sport SPORT

Italia, i convocati di Mancini per lo stage: 6 debuttanti e un ritorno illustre

Ci sono parecchie novità nei nomi fatti dal commissario tecnico azzurro per l’imminente stage della Nazionale a Coverciano.

24-01-2022 19:10

Dopo oltre due mesi dall’ultima gara di Qualificazioni Mondiali pareggiata 0-0 con l’Irlanda del Nord, la Nazionale di Roberto Mancini torna a radunarsi.

L’occasione per farlo sarà lo stage in programma a Coverciano dal 26 al 28 gennaio, una tre giorni che permetterà al c.t. di osservare da vicino e annotare chi potrebbe risultare utile nella caccia al pass mondiale il prossimo marzo.

Italia, le novità nella lista di Mancini

Mancini e gli uomini del suo staff, in particolare, lavoreranno con 35 uomini fra i quali spiccano i nomi di alcuni giocatori alla prima presenza assoluta in azzurro.

È questo il caso dei due alfieri della Cremonese Marco Carnesecchi e Nicolò Fagioli, dei difensori Luiz Felipe e Giorgio Scalvini e di tre uomini invece che, in più d’un occasione quest’anno, si sono guadagnati le luci della ribalta come Davide Frattesi, Samuele Ricci e, soprattutto, Joao Pedro.

Stage Italia, l’elenco completo dei convocati

In tutto, nella lista diramata da Roberto Mancini sono stati inseriti 4 portieri, 12 difensori, 9 centrocampisti e 10 attaccanti.

Questi i nomi.

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa).

Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Milan).

Attaccanti: Mario Balotelli (Adana Demirspor), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Italia, un nome su tutti da tenere d’occhio

Il nome di spicco, su tutti, è certamente quello di Mario Balotelli che, a tre anni di distanza dall’ultima apparizione in azzurro (Italia-Polonia di Nations League del 7 settembre 2018), riassaporerà l’atmosfera di Coverciano.

L’attaccante dell’Adana Demirspor, autore di 9 gol e 5 assist in stagione, sarà indiscutibilmente l’osservato speciale dello stage azzurro, un appuntamento in cui l’ex Monza e Brescia farà di tutto per convincere Mancini e lo staff azzurro a dargli una chance nei prossimi impegni ufficiali di marzo, quelli in cui i tifosi azzurri si augurano che possa arrivare il tanto agognato pass per i Mondiali in Qatar.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...