Virgilio Sport

Italia-Macedonia: l’arbitro del playoff è il francese Clement Turpin

A dirigere la sfida tra Italia e Macedonia del Nord sarà il francese Turpin. Internazionale dal 2010, ha già arbitrato gli azzurri in due occasioni.

Pubblicato:

Mancano ormai solamente due giorni a ItaliaMacedonia del Nord, partita valida per i playoff mondiali. Questa rappresenta a pieno titolo una delle gare più importanti di tutta la storia della nazionale, dato che una sconfitta significherebbe rimanere fuori dalla Coppa del Mondo ancora una volta dopo la dolorosa esclusione del 2018. Ad arbitrare la gara sarà il francese Clement Turpin, i suoi assistenti saranno i connazionali Nicolas Danos e Cyril Gringore. Al Var Jerome Brisard, Avar Delajod Willy.

Arbitro di grande personalità e piuttosto giovane, andiamo a scoprire a chi sarà affidato il potere sul nostro destino in questa magnifica partita.

Italia-Macedonia del Nord, chi è Clement Turpin: l’internazionale francese più giovane di sempre

Classe 1982, dal 2008 arbitra le partite di Ligue 1. Internazionale dal 2010, ad appena 28 anni, è ancora oggi il più giovane fischietto francese ad avere mai raggiunto un traguardo simile.

In totale sono ben 479 le partite dirette dal francese, con 1546 cartellini gialli assegnati, 38 doppi gialli e 97 espulsioni dirette. La maggior parte delle sue gare le ha arbitrate ovviamente in Ligue 1 (ben 239), ma vanta anche 34 partite di UEFA Champions League, 26 in UEFA Europa League e anche due nel corso di Euro2020, oltre a moltissime gare di qualificazione delle nazionali nel corso dell’ultimo decennio.

La partita più importante diretta da Turpin è la finale di UEFA Europa League della passata stagione tra Villarreal e Manchester United, con la vittoria del Submarino Amarillo per 12-11 dopo i calci di rigore.

Nel conto delle finali si annoverano anche una Coupe de la Ligue nel 2017-2018 tra PSG e Monaco e due Coupe de France nel 2015-1026 tra Marsiglia a PSG e nel 2010-2011 tra Lille e sempre PSG.

Italia-Macedonia del Nord, Turpin: solo due i precedenti con gli azzurri

Le gare dell’Italia arbitrate da Clement Turpin sono solamente due, ma entrambe ci portano alla memoria dei risultati positivi, e per gli scaramantici questo è già tanto.

La prima partita dell’Italia diretta da Turpin risale al 2017, quando la nazionale guidata dall’allora CT Giampiero Ventura vinse per 3-0 contro l’Uruguay (autorete di Gimenez, gol di Eder e De Rossi su rigore). La seconda invece è più recente e riguarda la Nations League del 2020, quando gli azzurri si imposero contro la Polonia di Lewandowski per 2-0 (reti di Jorginho su rigore e di Domenico Berardi).

In questa stagione ha anche già diretto il Milan nella fase a gironi di UEFA Champions League contro il Porto, gara terminata 1-1 grazie all’autogol di Mbamba e alla rete di Luiz Diaz, ora al Liverpool.

Quali sono le tue sensazioni alla vigilia di Italia-Macedonia? Dicci la tua rispondendo al sondaggio

FAQ

Come si chiama l'arbitro di Italia-Macedonia?

Clement Turpin

Quanti anni ha l'arbitro Turpin di Italia-Macedonia?

40

Italia-Macedonia: l’arbitro del playoff è il francese Clement Turpin Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...