Virgilio Sport

Italia-Turchia, Fagioli sostituisce Jorginho: il ritorno in azzurro scatena il putiferio sul web

Il centrocampista della Juventus è entrato in campo a metà della ripresa: i tifosi continuano a dividersi tra chi pensa che sia stato premiato eccessivamente e chi ritiene giusta la sua pre-convocazione

Pubblicato:

Era il 16 novembre 2022, giorno della sua prima presenza in Nazionale: quasi due anni dopo, minuto 62 di Italia-Turchia, Nicolò Fagioli entra al posto di Jorginho e riscuote il suo secondo gettone di presenza in azzurro. Ma questo, dopo tutto quello che è successo, è molto pesante.

Fagioli, le motivazioni di Spalletti

Perché dopo il ritorno in campo con la Juventus, è arrivata una pre-convocazione in Nazionale che ha suscitato molte polemiche, sebbene Spalletti ne abbia chiarito il senso. “Fagioli – ha spiegato il c.t. – l’ho convocato perché mi faceva piacere portarlo, sono stato richiamato per averlo portato. Poi per lui questi giorni sono fondamentali, deve dare le risposte. Poi si dice sempre che i giocatori sono sempre stanchi… Lui si è sempre allenato, è fresco! È tutto monitorato, sappiamo quanti metri ha fatto e in quanto tempo. Non è questione di simpatia, io ho i dati per valutare e lui ha fatto tutti gli allenamenti”.

Fagioli-Jorginho, convivenza possibile

Per Spalletti lo juventino può giocare insieme a Jorginho in determinate partite. “Uno come lui, con quella qualità, può essere complementare (a Jorginho, ndr), ma devi tenere palla 60’ sennò diventa un problema a rincorrere gli avversari. Ci voglio giocatori più abituati alla fase difensiva e al contrasto che serve per recuperare”. Fatto sta che la presenza di Fagioli in azzurro, dopo un anno da spettatore, ha provocato molte polemiche tra tifosi e addetti ai lavori.

Fagioli in Nazionale, i tifosi non ci stanno

C’è chi ha giudicato la pre-convocazione un premio eccessivo, chi invece (in particolare tra i tifosi della Juventus) crede che il giocatore abbia scontato i suoi errori e che debba essere giudicato soltanto da un punto di vista tecnico. Punto di vista nel quale Fagioli eccelle. Sebbene qualche fischio, all’ingresso in campo del giocatore della Juventus, si sia sentito al Dall’Ara. Andrea infatti si chiede: “Ma per cosa sono i fischi? Perché scommetteva? O per altro?”. Simon è del partito di quelli che non perdonano: “Fagioli a casa… ludopatico fetente”. Così come Salomon: “Ma per l’amor di Dio!! Pessimo tutto!!”. Anche Raffo la vede allo stesso modo: “Spalletti ridicolo a far giocare Fagioli senza alcun merito. Una nazionale calcistica deve rappresentare il meglio di un paese, non fungere da cura ricostituente per un ludopatico. Ma smettiamola con questo finto perbenismo“.

Fagioli, c’è chi sta dalla sua parte

Eppure c’è chi non concorda con questa visione, come KingSport: “Come se Spalletti avesse convocato Fagioli per la sua malattia e non perché gli serve un calciatore con quelle caratteristiche tecniche“. Giovanni riassume tutto in un semplice “Forza Niccolò“. Mentre Fabrizio esprime un giudizio generale: “La nazionale più scarsa della storia”. Massimo proprio non ci sta: “I cori contro la #Juventus all’ingresso di #Fagioli… Fate veramente schifo”. E AAnconAA: “Pensa se Fagioli… dovesse segnare il goal decisivo. Mentre Jack aggiunge: “Quello che ve pare..ma Fagioli gioca proprio bene”. Anche Paolo concorda: “Speriamo davvero che sia uscito da tutte le sue problematiche perché abbiamo bisogno di un centrocampista di questo livello!!!! Forza Nicolò”. E Claudio conclude: “Fagioli sei un grande,ma Locatelli non solo non merita la Nazionale ma neanche la Juve, e stato bene cosi tu li e lui a casa”.

Fagioli manda in tilt il web: la frase che scatena i tifosi

Italia-Turchia, Fagioli sostituisce Jorginho: il ritorno in azzurro scatena il putiferio sul web

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...